Lyxor guadagna in Turchia

A
A
A
di Luca Spoldi 13 Novembre 2014 | 15:10
Lyxor Ucits Etf Turkey arrotonda i suoi guadagni: da inizio 2014 le quotazioni sono salite di oltre il 28%, riportando in terreno positivo (+13% circa) anche il risultato a 12 mesi

ETF PER INVESTIRE IN TURCHIA – Tra i vantaggi degli Etf, oltre a quello non indifferente per un sottoscrittore di costare generalmente una frazione rispetto ai costi che gravano sui fondi comuni a gestione attiva, vi è anche quello di replicare l’andamento di indici di mercati altrimenti poco accessibili ai singoli investitori. E’ il caso di Lyxor Ucits Etf Turkey, Etf gestito da Lyxor International Asset Management che replica l’indice Dow Jones Turkey Titans 20, a sua volta riferito ai venti titolo azionari turchi con la maggiore capitalizzazione e liquidità.

UN 2014 DA INCORNICIARE PER ORA – L’Etf in questione ha segnato ieri (12 novembre 2014) un rialzo del 3,17%, che porta il guadagno da inizio anno appena sopra il 28% e quello a 12 mesi sul 12,89%. Interessanti anche le performance di medio termine: a tre anni l’Etf, che a fine luglio scorso dichiarava un patrimonio in gestione superiore ai 228,5 milioni di euro, guadagna il 29,9%, a 5 anni le quotazioni sono salite del 34,75%. Il tutto a fronte di una commissione annuale di gestione dello 0,65%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, GraniteShares: nuova Sales Director per l’Italia

Etf, HANetf annuncia una partnership in Messico

Etf, da Hsbc AM tre obbligazionari sostenibili

NEWSLETTER
Iscriviti
X