Da State Street GA, un etf che punta sul real estate europeo

A
A
A
di Diana Bin 12 Agosto 2015 | 09:16
Lo SPDR FTSE EPRA Europe ex UK Real Estate UCITS Exchange-Traded Fund, quotato da oggi sullo Xetra di Deutsche Börse, si basa sull’indice FTSE EPRA/NAREIT Developed Europe ex Uk.

NUOVO ETF – State Street Global Advisors amplia la sua offerta con un nuovo etf che investe nel mercato immobiliare europeo. Lo SPDR FTSE EPRA Europe ex UK Real Estate UCITS Exchange-Traded Fund, quotato da oggi sullo Xetra di Deutsche Börse, si basa sull’indice FTSE EPRA/NAREIT Developed Europe ex Uk, che replica l’andamento di società immobiliari operative quotate (REOCs) e trust di investimento immobiliari (REITs) attivi nel settore real estate europeo.

IL COMMENTO
– “Con un ampio programma di quantitative easing ancora in essere in Europa, assistiamo a un ritorno degli investitori verso rendimenti stabili, potenziale di protezione contro l’inflazione e diversificazione che un investimento nel settore immobiliare può offrire”, ha sppiegato Francesco Lomartire, sales specialist per l’Italia e il Ticino di Spdr Etf. “Il nostro fondo offre agli investitori uno strumento conveniente e liquido per accedere a un’allocation diversificata e focalizzata nel settore immobiliare, che è generalmente un segmento di mercato difficilmente accessibile”.

LA GAMMA – Ad oggi gli etf Spdr disponibili in Europa sono in tutto 75. Il lancio di oggi fa seguito a quello di nove etf settoriali azionari statunitensi nel mese di luglio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X