UniCredit colloca quattro nuovi certificati

A
A
A
di Chiara Merico 27 Novembre 2015 | 16:06
Il collocamento al SeDeX di Borsa Italiana va dal 30 novembre all’11 dicembre.

IL COLLOCAMENTO – Dal 30 novembre all’11 dicembre sono in collocamento al SeDeX di Borsa Italiana 4 nuovi certificati di investimento targati UniCredit Bank AG. Gli strumenti saranno acquistabili al prezzo di emissione (100 Euro per certificato) durante il periodo di collocamento presso qualsiasi banca e le principali piattaforme di trading on line. Il modello di collocamento diretto in Borsa e’ il medesimo utilizzato dal MEF (Ministero di economia e finanza) per il collocamento dei “BTP Italia”. Questa nuova metodologia di collocamento consente di poter sottoscrivere il certificato prima della data di emissione ed è di fatto aperta a tutti gli investitori, rendendo l’emissione potenzialmente piu’ liquida.

LE CARATTERISTICHE – Si tratta di due Certificati Cash Collect Autocallable su Telecom Italia e Indice S&P GSCI Crude Oil con durata 2 anni e rendimenti trimestrali del 2,25% e del 2.85% (i due primi rendimenti sono garantiti); e due Certificati Express con effetto memoria su indice S&P 500 e FTSE/MIB con durata 3 anni e rendimenti annuali del 8,5% e del 5.60%. Per tutti i certificates la data di determinazione dello strike sarà il 21.12.2015

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da UniCredit 14 nuovi Memory Cash Collect Worst Of

Mps, 4mila esuberi per restare in piedi

UniCredit, le ragioni del no a Mps

NEWSLETTER
Iscriviti
X