Source e Rbis insieme per un nuovo Etf sull’azionario Usa

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 4 Ottobre 2016 | 10:26
Si tratta del secondo prodotto Rothschild RBIS disponibile sotto forma di Etf che punta a fornire un’ampia esposizione al mercato azionario statunitense, con una volatilità inferiore rispetto agli investimenti tradizionali.

IL PRODOTTO – Source, uno dei principali provider di Exchange Traded Funds (Etf) in Europa, e Risk Based Investment Solutions (“RBIS”), società controllata interamente da Rothschild & Co group, hanno lanciato il Source RBIS Equal Risk Equity US UCITS Etf. Si tratta del secondo prodotto Rothschild RBIS disponibile sotto forma di Etf che punta a fornire un’ampia esposizione al mercato azionario statunitense, con una volatilità inferiore rispetto agli investimenti tradizionali basati sulla capitalizzazione di mercato, senza comprometterne i rendimenti a lungo termine. Il primo prodotto Source R Equal-Risk European Equity UCITS Etf ha raccolto dalla data di lancio nel gennaio 2015, 137 milioni di euro e generato un rendimento pari al’11,4% (quasi il 5% in più rispetto all’indice MSCI Europe). L’Etf replica l’indice R Risk-Based US Equity con un’esposizione al mercato azionario statunitense. Vengono scelti i primi 500 titoli a piú grande capitalizzazione di mercato. Tra questi vengono selezionati 250 titoli considerati meno rischiosi (sulla base della loro volatilità e correlazione) e poi ponderati in modo che tutti contribuiscano con lo stesso livello di rischio. L’indice viene ribilanciato ogni mese e rivisto ogni trimestre. Dal gennaio 2015 l’indice R-Risk Based US Equity con una volatilitá del 3% inferiore allo S&P 500, sta sovraperformando l’indice di riferimento (rendimenti annualizzati pari rispettivamente al 7.77% e 7.02%) e registrando dei rendimenti ponderati per il rischio migliori dello S&P 500 (Sharpe ratio pari rispettivamente a 0.62 e 0.45).

STRATEGIA INNOVATIVA – Catherine Adibi di RBIS spiega: “Questo prodotto offre la stessa strategia innovativa e di successo dell’Etf europeo, ma con un’esposizione al mercato statunitense. I tradizionali metodi di selezione dei titoli trattano il rischio come una conseguenza accidentale del processo: l’Etf Source RBIS Equal Risk Equity US UCITS ETF invece utilizza il rischio come principale input nella selezione dei componenti, rappresentando cosí una strategia d’investimento efficace e con un comprovato track record.” Chris Mellor di Source aggiunge: “Il lancio di quest’ultimo prodotto rispecchia l’impegno di Source a fornire migliori strategie smart beta e prodotti che possano soddisfare i bisogni degli investitori, particolarmente attenti al rischio nell’attuale contesto di mercato. Siamo certi che questo approccio rappresenti un significativo passo in avanti rispetto a strategie quali volatility targeting e minimum variance. Source inoltre si impegna a collaborare con i migliori partner ed è lieta di poter nuovamente contare su Rothschild”. L’Etf è disponibile in dollari Usa sulla borsa di Londra.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Invesco PowerShares lancia il primo Etf sulle preferred shares Usa

È arrivato in Europa il primo ETF sulle Preferred Shares statunitensi

Hedge fund, volano gli Etf

NEWSLETTER
Iscriviti
X