Leonteq lancia quattro Certificate Express su singola stock

A
A
A
di Redazione 30 Gennaio 2018 | 05:34
Da Leonteq Securities arrivano quattro nuovi Certificati Express con caratteristiche innovative. Tutti i prodotti sono su singola stock, con sottostanti Fiat Chrysler Automobiles, Intesa Sanpaolo, UniCredit e Yoox Net à Porter.
Contenuto sponsorizzato

I PRODOTTI – Da Leonteq Securities arrivano quattro nuovi Certificati Express con caratteristiche innovative. Tutti i prodotti sono su singola stock, con sottostanti Fiat Chrysler Automobiles, Intesa Sanpaolo, UniCredit e Yoox Net à Porter. Inoltre, i certificati hanno una scadenza breve (un anno e mezzo) e sono autocallable (con possibilità di richiamo anticipato), per dare la possibilità all’investitore di riposizionarsi sul mercato. Il coupon condizionale del 7% per anno e le barriere di protezione del capitale molto basse rendono questi strumenti particolarmente appetibile per gli investitori.

 

Ecco di seguito una tabella riassuntiva delle caratteristiche dei quattro prodotti:

 

ISIN Sottostante Barriera Europea Coupon p.a. Barriera Coupon Frequenza coupon Scadenza Valuta
CH0396946979 Fiat 50% 7% 75% Mensile 1.5Y EUR
CH0396946987 Intesa 63% 7% 75% Mensile 1.5Y EUR
CH0396946995 Unicredit 63% 7% 75% Mensile 1.5Y EUR
CH0396947001 Yoox 63% 7% 75% Mensile 1.5Y EUR

 

IL FUNZIONAMENTO – Tra le caratteristiche che accomunano i quattro prodotti c’è l’osservazione della barriera solamente alla scadenza; il rimborso anticipato automatico e la cedola con effetto memoria. Per quanto riguarda il Certificato Express su Fiat Chrysler Automobiles, la cedola condizionale è dello 0,584%, mentre per gli altri tre prodotti è dello 0,583%. I prodotti offrono all’investitore la possibilità periodica di ricevere l’importo della cedola condizionale (con effetto memoria). Inoltre, un rimborso anticipato avviene se le condizioni corrispondenti si verificano in uno dei giorni di monitoraggio dell’autocall. Se non si verificano né un rimborso anticipato né un barrier event, l’investitore riceverà alla data di rimborso un pagamento in contanti uguale al prezzo di emissione. Nel caso in cui si verifichi un barrier event, il rimborso del prodotto dipende dal valore del sottostante; l’investitore riceverà un pagamento nella moneta di rimborso uguale a: Prezzo di emissione × Fixing finale / Fixing iniziale.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Cirdan Capital un prodotto sulle new entry del Dax

Certificati, da Vontobel 8 nuovi Memory Cash Collect su basket tematic

Certificati, TotalEnergies punta sull’Iraq

NEWSLETTER
Iscriviti
X