Etf: large e mid cap in chiave sostenibile con Ubs AM

A
A
A

Ubs Asset Management inaugura il 2018 ampliando la propria gamma di ETF SRI disponibile in Italia e quota su Borsa Italiana l’UBS ETF (IE) MSCI ACWI Socially Responsible hedged EUR UCITS ETF.

Matteo Chiamenti di Matteo Chiamenti7 febbraio 2018 | 10:19

Cresce la schiera di investitori che tengono in considerazione (giustamente) i criteri di sostenibilità legati a un investimento e l’offerta si adatta a queste rinnovate esigenze. In riferimento a questo mondo è arrivata la notizia, relativamente al segmento degli etf, dell’uscita dell’ UBS ETF (IE) MSCI ACWI Socially Responsible hedged EUR UCITS ETF, nuovo prodotto proposto a Ubs Asset Management dedicato al mondo sri

A livello di struttura, lo strumento replica fisicamente l’indice MSCI ACWI SRI 5% Issuer Capped with Developed Markets 100% hedged to EUR Index e consente agli investitori l’accesso ad azioni large e mid cap con elevato rating in chiave Environmental, Social e Governance (ESG) di ben 47 mercati, 23 sviluppati e 24 emergenti. L’indice, grazie anche al cap al 5% come limite al peso massimo di ciascun emittente, consente un approccio estremamente diversificato e prevede anche la copertura dal rischio di cambio tra l’Euro e le valute dei Paesi sviluppati.

Salgono così a 12 gli Etf Esg di Ubs quotati a Piazza Affari, che permettono di prendere posizione sia sull’asset class azionaria che su quella obbligazionaria. Per quanto riguarda l’equity è possibile investire in chiave Esg sull’azionario globale (solo mercati sviluppati oppure Emergenti e sviluppati), dell’area Euro, dei mercati emergenti, degli USA, dell’area Pacifico e del Giappone; sul fronte obbligazionario, gli Etf Esg di UBS offrono esposizione sui bond corporate Investment Grade emessi da società statunitensi e dell’Eurozona che presentano un rating MSCI ESG pari o superiore a BBB.

La gamma di Etf Esg di Ubs prevede, inoltre, la versione hedged degli strumenti che investono sull’azionario globale All Country (cioè Paesi sviluppati ed Emergenti), sull’azionario Usa, sull’azionario Giappone e sui corporate bond Usa Investment Grade.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Ubs pagherà 111,5 milioni di Euro al Fisco per evasione fiscale

UBS fa rotta sui private markets

Fondi, Ubs e Morgan Stanley dominano il trimestre

Fondi, in stallo il polo Dws-Ubs

Cina, la regina dei mercati emergenti

Gestori in vetrina – Ubs GWM

Trimestrali contrastanti per le big svizzere

Ubs, multa record di 4,5 miliardi. “Aiutava i clienti ad evadere il fisco”

Ubs AM di nuovo “on the road”

Etf, Ubs AM amplia la gamma sostenibile

Banche, servono 95 mld di bond

Dopo Ubs ed Edmond de Rothschild, Rossi alla guida di Euclidea Sim

UBS: l’utile cresce a due cifre

Ubs punta sui Paperoni americani

Gestori, colpo grosso da Ubs a Pimco

Federici torna in pista con Ubs

Le banche d’affari e private in fuga da Londra

Ubs non ha paura dello yuan

Ubs, utile a +12% nel secondo trimestre

Etf a tutto investment grade con Ubs

Etf, raccolta in picchiata

Mondiali di calcio, vincerà la Germania. Lo dice il gestore

I Paperoni vogliono vivere fino a cent’anni

L’espresso di Ubs sul Sedex

Ubs, un etf sul gender gap

Ubs prende parte del business private di Nordea

UBS, balza l’utile netto

Eventi, il Roadshow 2018 di UBS Asset Management

In Asia Ubs va a caccia di clienti donne

Se il superbanchiere dice: “apritevi alle criptovalute”

Citi, Ubs, JpMorgan e Credit Suisse. Ecco il poker di banche più esposte in Arabia

Ubs, utile in crescita e wealth management in ripresa

Private banking, nuova piattaforma in Asia per Ubs

Ti può anche interessare

Segui il webinar “Certificati Bonus Cap: le peculiarità di questo strumento di investimento”

Il terzo appuntamento della serie di webinar “Soluzioni innovative per i consulenti finanziari” ...

14 nuovi Etf per VanEck

Gli Etf Think comprendono, tra l’altro, soluzioni per azioni sostenibili, titoli immobiliari globa ...

Rivivi il webinar “Investimenti senza frontiere: scopri il nuovo mondo dei certificati”

Ecco il video del recente appuntamento con l'approfondimento ...