Gli Etf sono un’arma di distruzione di massa?

A
A
A

Secondo uno studio riportato da zerohedge.com c’è il rischio di un’ondata di vendite sui prodotti di investimento passivi.

Chiara Merico di Chiara Merico24 aprile 2018 | 09:47

LO STUDIO – La prossima bolla sarà quella degli Etf? Secondo uno studio, riportato da zerohedge.com e intitolato non a caso “Etfs are weapons of mass destruction (gli Etf sono un’arma di distruzione di massa, ndr)”,  c’è il rischio di un’ondata di vendite sui prodotti di investimento passivi. “Quando il mondo decide che non c’è nessun bisogno di ricerca fondamentale e che gli investitori possono ciecamente comprare fondi indicizzati ed Etf senza prendere in considerazione le valutazioni, è il momento di avere paura”.

ALLARME VOLATILITA’ – Negli ultimi cinque anni gli Etf sono cresciuti in maniera significativa, sia in valore assoluto che relativo. Gli asset investiti in Etf azionari oppure obbligazionari, spiega una ricerca degli analisti del credito di Bmo, hanno raggiunto il record di 3,4 trilioni di dollari alla fine del 2017, contro gli 1,4 trilioni dell’inizio del 2013, il che corrisponde a un tasso di crescita del 143% in soli cinque anni. Una crescita che preoccupa alcuni osservatori, secondo cui la proliferazione degli strumenti passivi ha fatto gonfiare i prezzi degli asset. Le paure nascono dal fatto che gli Etf devono ancora essere testati in un contesto di mercato sotto stress, e molti osservatori sono preoccupati dal fatto che una tale concentrazione di investimenti possa esacerbare il crollo dei prezzi durante una fase di risk off del mercato. Detto in altri termini, se una grande percentuale di investitori possiede la stessa tipologia di asset, e tutti questi investitori vogliono vendere allo stesso momento, cosa accadrà alle valutazioni di questi asset? In effetti, a supporto di questa teoria, lo studio nota come il volume di trading degli Etf sia altamente correlato alla volatilità di mercato. Lo scorso 5 febbraio la volatilità ha raggiunto un picco, in concomitanza con il crollo del 4,6% dell’indice Dow Jones: i cinque più grandi Etf hanno visto salire il volume di trading del 213% rispetto al giovedì precedente, superando in maniera significativa gli aumenti, rispettivamente del 108% e del 60%, dei volumi di trading sugli indici Dow e S&P500. L’analisi di Bmo, attraverso complesse indagini, ha trovato prove dirette del fatto che esiste una significativa minaccia di un accumulo eccessivo di Etf azionari e high yield, e che una forte volatilità in questi mercati può essere esacerbata da un’importante ondata di vendite e riscatti sugli Etf. Gli investitori sono avvisati.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Consulenti, arriva il portafoglio modello con gli Etf

Etf, sfatiamo i miti e guardiamo la realtà

Etf, Amundi fa poker sul tasso variabile

Lyxor, poche buone novelle per gli ETF europei

J.P. Morgan AM amplia la gamma BetaBuilders con due ETF obbligazionari

HANetf, 5 ETF disponibili ora su CBOE Europe

Europa, Etf come se piovesse

J.P. Morgan Asset Management amplia la gamma di ETF BetaBuilders

Etf: le quote di mercato dei protagonisti in Europa

Etf, Lyxor quota su Borsa Italiana un nuovo Etf Esg

Etf, WisdomTree: un prodotto che è un Tesoro

Etf, Bnp Paribas AM: sette nuovi fondi sull’Etf Plus

Invesco: ecco l’etf che segue la blockchain

Mirabaud AM: gli anti etf

Amundi, ambizioni e convenienza vengono per Prime

Etf, in Europa 17 miliardi raccolti a febbraio

Etf, BlackRock: sei nuovi fondi sostenibili

Consulente, la volatilità si gestisce anche a suon di etf

Svolta Etf per Fidelity (a costo zero)

Etf, un gennaio da urlo

Invesco, l’etf che guarda al real estate

SSGA: nuova cinquina su Etf Plus

iShares Italy, l’ascesa di Favero

Etf a prova di Brexit

Etf: Legal & General IM si presenta con una cinquina

Raffica di Etf da Hsbc Gam

Risparmio gestito, Etf in crescita fondi comuni in calo

HANetf, distribuzione e marketing sono più forti

Etf, tripletta Sri di Amundi

Risparmio gestito, gli europei giocano in difesa

Etf: nelle azioni privilegiate ci Invesco

Etf: le banche europee esposte per 140 miliardi

Poker sull’Etfplus per JPMorgan AM

Ti può anche interessare

Certificati, invasione di Recovery Bonus Cap sul Sedex

Societe Generale emette 24 nuovi prodotti ...

Certificati, Francia al timone di Acepi

Il consiglio di Amministrazione di ACEPI (Associazione Italiana Certificati e Prodotti di Investimen ...

Etf a prova di Brexit

A risentire dell'uscita della Gran Bretagna dall'Unione Europea saranno anche gli altri Paesi europe ...