Vontobel: Brent, l’Opec decide per un incremento della produzione

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico26 giugno 2018 | 10:29

Neutrale la reazione del Brent al verdetto Opec. Il prezzo del future dell’oro nero infatti, dopo le dichiarazioni del ministro saudita dell’energia Khalid al-Falih, ha mantenuto area 75 dollari, livello a cui si era spinto già in tarda mattinata sulle attese di un aumento della produzione contenuto, spiega l’Idea di investimento settimanale di Vontobel Certificati. Venerdì scorso 22 giugno si è svolto infatti a Vienna il 174° meeting dei 14 Paesi del cartello del petrolio, i quali hanno deciso di incrementare la produzione di circa 1 milione di barili (decisione poi ratificata sabato scorso anche dai Paesi non Opec alleati, Russia in testa). Una cifra che però è “nominale”, in quanto alcuni Paesi come Venezuela e Messico non saranno in grado di aumentare il proprio output. Il mercato infatti ritiene che l’aumento sarà inferiore, all’incirca 600.000 barili. La decisione è stata il frutto di un’attenta analisi del settore. I Paesi Opec hanno studiato gli sviluppi del mercato petrolifero dall’ultima riunione tenutasi a Vienna e le prospettive future. La situazione del mercato petrolifero è ulteriormente migliorata negli ultimi sei mesi, con l’economia mondiale che rimane forte, la domanda di petrolio relativamente robusta, anche se con qualche incertezza, e il riequilibrio del mercato continua a manifestarsi. Oltre a decidere sulla produzione, i membri del cartello hanno votato a favore dell’ammissione del Congo nell’organizzazione. Come abbiamo detto, la reazione del mercato alla comunicazione ufficiale è stata neutrale. Questo perché le prime indiscrezioni su un incremento inferiore alle attese (1 milione di barili al giorno) erano uscite già verso l’ora di pranzo, spingendo i prezzi al rialzo. Hanno reagito bene anche i titoli del comparto alla notizia. Eni infatti ha chiuso venerdì crescendo di oltre il 3%*, Tenaris e Saipem di oltre il 4%*.

 

*Fonte dati: Bloomberg Finance L.P.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Vontobel: nuove tensioni su governance Tim, arriva Gubitosi

Vontobel: Mediobanca sovraperforma il comparto bancario da inizio anno

Vontobel: Alphabet non convince, la trimestrale perde slancio

Fondi, il best of di Vontobel

Vontobel: perché gli investitori evitano il debito pubblico italiano?

Vontobel lancia un certificato sulla terapia genica

Vontobel campione di sostenibilità

Vontobel AM rafforza la squadra obbligazionaria

Vontobel quota i primi Leva Fissa Certificate su azioni americane

Vontobel: S&P 500, Wall Street supera l’esame Fed e guarda verso nuovi orizzonti

Vontobel porta la blockchain a Rimini

Investimenti: il 2022 “ambizioso” di Fca

Vontobel: Telecom in affanno, si smorza appeal speculativo

Vontobel: UniCredit sovraperforma il mercato grazie ai conti del trimestre

La Blockchain oltre il Bitcoin: come investire nella tecnologia del futuro

Vontobel: Generali, i risultati del primo trimestre non scaldano il titolo

Vontobel: Ftse Mib più sereno alla vigilia delle trimestrali

Vontobel: Fca, inarrestabile in Borsa, sovraperforma mercato e peer

Quattro nuovi certificati per Vontobel

Vontobel, la tendenza tecnologica della sicurezza digitale

Vontobel: Eni sovraperforma in un contesto favorevole

Vontobel: il caso Facebook accende la volatilità del Nasdaq 100

Vontobel: Generali pigliatutto

Vontobel: analisti positivi sul Brent, ma non mancano le perplessità

Vontobel: Ftse Mib, il conto alla rovescia per le elezioni non spaventa i mercati

Vontobel: Enel tenta il riscatto in Borsa dopo un inizio d’anno debole

Vontobel: a Wall Street si è interrotto l’idillio delle Borse

Vontobel: una nuova primavera per il Sol Levante

Vontobel, doppietta di certificati su lusso e AI

Vontobel quota due nuovi Tracker Certificate sul Sedex

Benkendorf (gruppo Vontobel): “Gli effetti sui mercati della riforma fiscale di Trump”

Mercati emergenti, Vontobel lancia un fondo sui corporate bond

Vontobel amplia la gamma di Covered Warrant quotati

Ti può anche interessare

Bnp Paribas, la Memory dei certificati

Sul mercato per la prima volta una nuova serie di Memory Cash Collect e di Reverse Memory Cash C ...

Bnp Paribas lancia i Mini Future Certificate su valute e materie prime

Questi prodotti, negoziabili sul mercato SeDeX di Borsa Italiana, sono adatti a strategie di potenz ...

Ubs Am lancia un Etf sull’obbligazionario emergente

IL PRODOTTO – UBS Asset Management ha quotato su Piazza Affari l’UBS ETF J.P. Morgan USD EM ...