Nuovo Etf per State Street Global Advisors

A
A
A

Il fondo offrirà un’esposizione al nuovo settore Communication Services, creato da S&P Dow Jones Indices e MSCI a seguito della revisione annuale dei Global Industry Classification Standard (GICS®) avvenuta a novembre 2017. 

Chiara Merico di Chiara Merico31 agosto 2018 | 10:20

State Street Global Advisors, divisione di asset management di State Street Corporation (NYSE: STT) e prima società al mondo a lanciare un Etf, ha annunciato oggi il lancio dello SPDR S&P U.S. Communication Services Select Sector UCITS ETF (Borsa Italiana: SXLC IM). Il fondo offrirà un’esposizione al nuovo settore Communication Services, creato da S&P Dow Jones Indices e MSCI a seguito della revisione annuale dei Global Industry Classification Standard (GICS®) avvenuta a novembre 2017.   Il nuovo settore Communication Services comprenderà tre dei cinque titoli Faang – Facebook, Apple, Amazon, Netflix e Google – ovvero il maggior numero rispetto a qualsiasi altro settore GICS. All’interno del nuovo comparto ci saranno anche le società di servizi di telecomunicazione, come Verizon e AT&T, oltre ad aziende del settore dei media e dell’intrattenimento, come Comcast e Netflix. Questo cambiamento riflette l’evoluzione dell’ecosistema della comunicazione e dell’intrattenimento. “A settembre i GICS® introdurranno il nuovo settore Communication Services, al fine di adeguarsi all’enorme cambiamento del nostro modo di comunicare, interagire e accedere ai contenuti media”, ha affermato Francesco Lomartire, responsabile di SPDR ETFs per l’Italia. “Il nuovo settore Communication Services comprenderà circa il 10% dell’indice S&P 500 in termini di capitalizzazione di mercato e il lancio dello SPDR S&P U.S. Communication Services Select Sector UCITS ETF offrirà ai nostri clienti un accesso efficiente in termini di costo a questa nuova opportunità di investimento con una singola transazione”.  State Street Global Advisors gestisce oltre 165 miliardi di dollari in strategie Etf settoriali a livello globale. Il lancio dello SPDR S&P U.S. Communication Services Select Sector UCITS ETF porta a quota 30 la gamma di fondi settoriali SPDR ETFs conformi alla normativa UCITS, con esposizione globale, agli Stati Uniti e all’Europa.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

State Street Global Advisors, nomina per la sostenibilità

Crescita economica, fine dei giochi o segnali di stabilizzazione?

State Street GA: “La crescita del mercato azionario dovrebbe continuare”

Gestori in vetrina – State Street Global Advisors

State Street GA: la felicità previdenziale è nella consapevolezza

State Street Global Advisors lancia il report Bond Compass

Una nuova guida per Spdr

State Street, nomina ai piani alti 

State Street Global Advisors: la crescita torna in linea con il trend

State Street Global Advisors si rafforza con O’Connor

State Street, cala la fiducia degli investitori (ma non in Europa)

O’Leary (State Street): “Azioni ancora favorite nel 2018”

Strate Street GA strappa un capo analista ad AllianceBernstein

State Street Global Advisors: perché è troppo presto per una reflazione globale

State Street Global Advisors prende Sweeney da Goldman Sachs

State Street Global Advisors, il ritorno di Ireland

State Street Global Advisors strappa un manager a Vanguard e uno a BlackRock

State Street Global Advisors prende Roy da Credit Suisse

Elezioni francesi: tutti gli scenari di gestori e analisti

State Street Global Advisors: strumenti monetari insufficienti per affrontare realtà eurozona

State Street: occorrà tempo per valutare impatto manovra Bce

State Street mette in guardia: l’euro sopravvalutato

State Street GA, nuovo direttore vendite istituzionali in Francia

I fondi pensione dopo la crisi finanziaria

Il passaggio verso il sistema contributivo

State Street nominata da Pegaso per gestire 60 milioni

Nel 2010 saldo negativo per le obbligazioni

State Street gestirà 20 milioni per Clwyd Pension Fund

SSgA – il Beta degli hedge diventa 'low cost'

Assogestioni, UniCredit e Intesa Sanpaolo guidano i deflussi

Ti può anche interessare

Certificati, Vontobel punta su Uber

Vontobel conferma la sua attenzione al mondo dell’innovazione tecnologica per proporre nuovi stru ...

Certificati: Societe Generale, poker sui mercati emergenti

Societe Generale porta sul SeDeX di Borsa Italiana quattro nuovi certificati Cash Collect PLUS+ su ...

Etf europei, un’estate in movimento

Vi presentiamo di seguito seguito l’analisi di Lyxor sui flussi europei degli ETF relativa al m ...