Vontobel: Mediobanca sovraperforma il comparto bancario da inizio anno

A
A
A
Chiara Merico di Chiara Merico 13 Novembre 2018 | 15:03
Il titolo sta subendo il contesto sfavorevole in cui si muove il comparto bancario, con il forte rialzo dei rendimenti dei titoli di Stato, mentre i conti della società rimangono in ordine, come hanno dimostrato anche i risultati al 30/09/2018.

Da inizio anno Mediobanca ha perso oltre il 15% in scia alla forte volatilità dei mercati finanziari. Il titolo sta subendo il contesto sfavorevole in cui si muove il comparto bancario, con il forte rialzo dei rendimenti dei titoli di Stato, mentre i conti della società rimangono in ordine, come hanno dimostrato anche i risultati al 30/09/2018, si legge nell’Idea di Investimento della settimana di Vontobel Certificati. Mediobanca infatti evidenzia una sovraperformance sul FTSE ALL-SHARE BANKS, che YTD cede oltre il 25%. Per comprendere il perché della sovraperformance bisogna considerare il percorso avviato dalla banca nel recente passato. L’istituto guidato dall’ad Alberto Nagel infatti è sempre più focalizzato sui segmenti di attività ad elevata specializzazione e marginalità (tra cui il credito al consumo che vanta un ROAC intorno al 30%), mentre sta riducendo gradualmente il peso del portafogli azionari, che generano per definizione molta volatilità. Mediobanca inoltre presenta un profilo di rischio tra i più contenuti in Italia, avendo un capitale molto elevato e bassa incidenza delle attività deteriorate. Quanto al tema caldo dell’allargamento dello spread italiano, il gruppo vanta una bassa correlazione al differenziale. Dinamica legata al fatto che il gruppo detiene pochi Titoli di Stato italiani in proporzione al capitale. Inoltre, anche l’impatto sull’attività di provvista è stato nullo, poiché Mediobanca ha molte fonti di finanziamento, forte liquidità (dunque non ha problematiche contingenti) e un magazzino di obbligazioni emesse un po’ di anni fa quando gli spread erano più alti. Ben si comprende dunque perché, di quindici analisti che seguono il titolo (Fonte: Bloomberg), 13 sono buy e 2 hold. Target price medio a 10 euro* (+28,4%* di rendimento potenziale).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Banca Generali e Financial Times, molto clamore per nulla

Mediobanca, la rete cresce e la raccolta sorride

CheBanca!, raccolta e conti immuni al virus

CheBanca!, reclutamento a doppia cifra per Marconi

Mediobanca, raccolto con i dipendenti oltre un milione contro il Covid-19

Coronavirus, un virus per le reti

Banca Mediolanum, quanti profitti con le assicurazioni

Consulenti, perché inserire la moda italiana nei portafogli

CheBanca!, la proposta per i clienti Premier si fa più ricca

Banca Generali, perché i profitti vanno a gonfie vele

Mediobanca, crescono gli utili nel semestre

CheBanca!, rete e masse continuano a crescere nel semestre

Mediobanca, Del Vecchio vede i Doris e Nagel

Doris attacca Del Vecchio

Mediobanca, nuovo collocamento di successo per il private

Mediobanca, la Procura apre un fascicolo sulla scalata di Delfin

Mediobanca sotto la lente di Consob

Mediobanca, maxi infornata di consulenti e wealth manager

Mediobanca Sgr lancia un nuovo fondo flessibile

Mediobanca, il wealth management spinge l’utile

Fusione CheBanca!-Mediolanum? Le ipotesi degli analisti

CheBanca!, le fee e gli incentivi ai consulenti

Mediobanca, arriva un nuovo fondo per la clientela Private

Mediobanca, Doris e Del Vecchio in campo

Mediobanca, Doris si schiera con Nagel

Mediobanca, Del Vecchio ne prende il 7%

Mediobanca ha Kairos nel mirino

CheBanca!, Cioè che reclutamento!

Mediobanca, tutto esaurito per il nuovo bond

Azimut, la domanda senza risposta

Fondi di investimento, nuovo fondo sul credito per Cairn e Mediobanca

CheBanca!, reclutamento senza sosta

Nove mesi in crescita per Mediobanca

Ti può anche interessare

Lyxor quota la versione euro hedged dell’ETF sull’indice MSCI World

Dal 9 gennaio Lyxor ha quotato su Borsa Italiana il Lyxor MSCI World UCITS ETF – Monthly Hedged ...

Goldman Sachs AM, parte il business degli etf in Europa

Goldman Sachs Asset Management ha annunciato recentemente il lancio in Europa del business Exchange ...

Societe Generale si allea con SIAT in materia di certificati

Il mercato dei certificati in Italia è sempre più ampio e articolato: sul SeDeX di Borsa Italiana, ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X