Lyxor, poche buone novelle per gli ETF europei

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia14 maggio 2019 | 11:20

Non buone novelle per gli ETF europei, che ad aprile hanno registrato afflussi netti per 3,7 miliardi di Euro, dato inferiore ai 5,2 miliardi di Euro di marzo.

I deflussi dai mercati azionari sono proseguiti a causa dei massicci disinvestimenti dalle azioni dei mercati sviluppati (-3,4 miliardi di Euro). Al contrario, le azioni dei mercati emergenti hanno registrato una netta ripresa (+1,3 miliardi di Euro da +0,4 miliardi di Euro).

Gli ETF obbligazionari hanno invece registrato +4,1 miliardi di Euro per il quinto mese consecutivo, grazie alle obbligazioni societarie dei mercati sviluppati e da quelle high yield. E sono i titoli di Stato dei Paesi emergenti ad attrarre più investimenti da inizio anno. Per quanto riguarda le materie prime, gli ETF sono rimasti sostanzialmente invariati, anche se si registra un deciso miglioramento rispetto ai mesi precedenti.

Gli afflussi verso gli ETF Smart Beta hanno ripreso la loro tendenza positiva, con una raccolta di 1,3 miliardi di Euro, ancora una volta grazie soprattutto al fattore quality. I flussi verso gli ETF ESG sono stati molto simili a quelli registrati a marzo (477 milioni di Euro rispetto a 406 milioni), e tutte le categorie ESG hanno registrato flussi positivi.

Questa è la fotografia scattata da Lyxor, dopo aver analizzato i flussi europei degli ETF.

Da marzo 2018 sono stati registrati deflussi dalle azioni dell’eurozona per 17 miliardi di Euro e l’indice PMI manifatturiero dell’area euro ha perso 7 punti (passando da 55,2 a 47,9). La ricerca dimostra che storicamente esiste una stretta correlazione tra gli investimenti negli ETF azionari dell’eurozona e il PMI manifatturiero della regione. Di conseguenza, in caso di un ulteriore rimbalzo dell’indice PMI, si potrebbe assistere ad un’inversione di tendenza dei flussi verso le azioni dell’area euro.

Tuttavia, ad aprile gli indici PMI hanno beneficiato di una lieve ripresa per la prima volta da giugno 2018. Se tale dinamica dovesse proseguire, il sentiment degli investitori, tuttora ostinatamente a sfavore dell’Europa, potrebbe cambiare.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Etf, Ubs AM punta sui titoli di stato

Vanguard, sforbiciata alle commissioni sugli etf

Etf obbligazionari, gli investitori professionali ne vanno ghiotti

Etf, a settembre flussi per 70 miliardi

Etf, Ubs AM lancia un nuovo fondo sostenibile

Consulenza finanziaria: Etf, ecco perché non decollano secondo il Financial Times

Etf, tre nuovi partecipanti per HANetf

Etf, State Street Global Advisors ha un nuovo fondo sull’Etf plus

Goldman Sachs AM, parte il business degli etf in Europa

Lyxor AM: “ETF, il veicolo adatto per gli investimenti ESG”

Etf, Hsbc GAM: ecco il primo fondo saudita su Borsa Italiana

Quando l’etf diventa vegano

HANetf e The Royal Mint, insieme per l’oro

Etf europei, un’estate in movimento

Etf, una crescita a suon di record

Etf sul bitcoin? Ci pensa un Sec

Etf, anche il 2019 la raccolta ha il turbo

Euclidea e Vanguard, nuova linea azionaria su etf e fondi indicizzati

Etf: Lyxor, opportunità emergenti

Etf, a giugno dominano obbligazionari ed Esg

Mercati, spopolano gli Etf: sfondata quota mille a Piazza Affari

Franklin Templeton lancia la prima serie di ETF passivi sui mercati emergenti

Lyxor Etf, nuovi ruoli per Chelli e Saccente

Consulenti, arriva il portafoglio modello con gli Etf

Etf, sfatiamo i miti e guardiamo la realtà

Etf, Amundi fa poker sul tasso variabile

J.P. Morgan AM amplia la gamma BetaBuilders con due ETF obbligazionari

HANetf, 5 ETF disponibili ora su CBOE Europe

Europa, Etf come se piovesse

J.P. Morgan Asset Management amplia la gamma di ETF BetaBuilders

Etf: le quote di mercato dei protagonisti in Europa

Etf, Lyxor quota su Borsa Italiana un nuovo Etf Esg

Etf, WisdomTree: un prodotto che è un Tesoro

Ti può anche interessare

Franklin Templeton lancia la prima serie di ETF passivi sui mercati emergenti

 Franklin Templeton1 lancia la prima serie di ETF passivi all’interno della sua gamma Frankl ...

Invesco, l’etf che guarda al real estate

Un nuovo prodotto per la società ...

Certificati, Société Générale a tutto Ftse mib

L'istituto ha arricchito la gamma di certificati Corridor disponibili su Borsa Italiana quotando 51 ...