Certificati, super emissione targata Societe Generale

A
A
A
Avatar di Redazione25 luglio 2019 | 12:41

Societe Generale, primo operatore del mercato SeDeX, ha aggiornato la propria gamma di Covered Warrant con una nuova emissione che comprende 378 strumenti, Call e Put, con nuovi sottostanti (Facebook, Netflix, Azimut), nuove scadenze e nuovi strike. I prodotti permettono di prendere posizione sui principali titoli azionari del momento italiani e stranieri, l’indice FTSE MIB e i principali indici esteri (DAX, Euro STOXX 50, Nasdaq-100 e S&P 500) e il tasso di cambio EUR/USD.

SG porta così a circa 1.400 il numero dei Covered Warrant presenti sul SeDex e rafforza ulteriormente la propria presenza su tale mercato. In particolare, i nuovi Covered Warrant comprendono:

  • 296 nuovi CW su azioni italiane e straniere: Amazon, Apple, Atlantia, Azimut, Banco BPM, CNH Industrial, Deutsche Bank, Enel, Eni, Exor, Facebook, Ferrari, FCA, Generali, Intesa Sanpaolo, Leonardo, Mediobanca, Netflix, Prysmian, Saipem, Snam, STMicroelectronics, Telecom Italia, Tenaris, Tesla, Ubi e Unicredit
  • 63 nuovi CW su indici azionari: FTSE MIB, DAX, Euro STOXX 50, Nasdaq-100 e S&P 500,
  • 19 nuovi CW sul tasso di cambio EUR/USD

Questi Covered Warrants sono strumenti complessi, altamente speculativi, e non sono a capitale garantito a scadenza. Presuppongono un approccio di breve termine ed espongono l’investitore al rischio di perdita totale del capitale investito; necessitano pertanto di una buona conoscenza del loro funzionamento.

I CW sono opzioni cartolarizzate emesse da SG Issuer e garantite da Societe Generale (rating: S&P A; Moody’s A1; Fitch A). Questi strumenti sono soggetti alle disposizioni della Direttiva 2014/59/UE in materia di risanamento e risoluzione degli enti creditizi, a seguito della cui applicazione l’investitore potrebbe incorrere in una perdita parziale o totale del capitale investito (esempio bail-in).


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Accordo Brexit, il punto dei gestori

Credem, la carica dei volontari

Investimenti, come muoversi coi tassi bassi

Investimenti, paradosso delle obbligazioni “verdi”

Investimenti: high yield, quando il rischio premia

Allianz Bank FA, advisory in riva al lago

IWBank PI, la rete acquista peso

Investimenti, azionario ai tempi supplementari

Oggi su BLUERATING NEWS: maxi dividendo in arrivo per Mediolanum

Astolfi-Capital Group, ora è ufficiale

Investimenti: oops they did it again

Credem, è tempo di fusioni interne

Banca Mediolanum, scatto della raccolta ad agosto

Generali-Unipol, partita sul welfare

Credem, le persone prima di tutto

Investimenti, il termometro obbligazionario

Pictet AM: Investimenti, il valore della gestione attiva

Investimenti: debito emergente, perché sì e perché no

Investimenti, la Cina rialza la testa

Risparmio gestito, quella fee è da rifare

Investimenti, argento vivo

Investimenti, il miraggio del 3%

Capital Group rafforza il team italiano

Asset allocation, meglio essere codardi

Consulenti, ecco 6 mercati da tenere d’occhio

Etf, una crescita a suon di record

Asset allocation, tentazione di lusso

Investimenti, due brillanti nascosti

Investimenti, i mercati emergenti potrebbero stabilizzarsi

Investimenti, ribilanciare per sopravvivere

Consulenti, in ufficio c’è il caroaffitto

Investimenti, perchè piace l’investment grade

Investimenti, i danni dei dazi

Ti può anche interessare

Certificati, da Banca Imi 27 nuovi Premium Cash Collect

Si amplia ulteriormente la gamma degli strumenti di investimento emessi da Banca IMI, grazie ad una ...

Etf, Bnp Paribas AM: sette nuovi fondi sull’Etf Plus

Dopo la quotazione di 15 ETF su Borsa Italiana nel 2017, Bnp Paribas Asset Management ha deciso di c ...

Vasiliki Pachatouridi di iShares: “Il primo quarter ha registrato i maggiori flussi degli ETF obbligazionari”

iShares, società BlackRock specializzata nel mercato dei fondi negoziati in borsa (ETF), ha salutat ...