Etf europei, un’estate in movimento

A
A
A
Avatar di Redazione9 settembre 2019 | 12:50

Vi presentiamo di seguito seguito l’analisi di Lyxor sui flussi europei degli ETF relativa al mese di agosto 2019, a cura di Marlene Hassine, Head of ETF Research di Lyxor.

La raccolta netta nel mercato degli ETF europei ha subito deflussi per 8,5 mld di Euro ad agosto (rispetto a 15,2 mld di Euro di flussi positivi di luglio). Gli ETF azionari hanno archiviato il loro peggior mese di sempre (-12,7 mld di Euro).

Al contempo, gli investimenti verso gli ETF obbligazionari (+2,2 mld di Euro), smart beta (+504 mln di Euro) e su materie prime (+126 mln di Euro) hanno registrato un rallentamento, restando comunque in territorio positivo.

Il mese scorso gli ETF con approccio ESG hanno proseguito il loro trend positivo, con afflussi per 1,4 mld di Euro che portano il totale da inizio anno a 8,5 mld di Euro.

I flussi del mercato europeo degli ETF evidenziano le preoccupazioni degli investitori per il contesto politico ed economico globale. L’intensificarsi delle tensioni commerciali e il deterioramento delle prospettive di crescita mondiale hanno infatti favorito gli investimenti difensivi.

Ad agosto gli ETF azionari hanno registrato il loro peggior mese di sempre, con deflussi per 12,7 mld di Euro. Tutte le sottocategorie azionarie sono state penalizzate. Al contrario, i flussi verso le categorie tradizionalmente considerate “rifugio” sono stati positivi. Da inizio anno i titoli di Stato dei mercati sviluppati hanno attratto investimenti per circa 9,2 mld di Euro, di cui un terzo totalizzato negli ultimi due mesi. I titoli di Stato europei si sono rivelati particolarmente popolari, con una raccolta di 803 mln di Euro ad agosto. La domanda di beni rifugio tradizionali ha riguardato anche gli ETF sull’oro (+226 mln di Euro ad agosto in confronto alla media mensile di 19 mln di Euro degli ultimi 12 mesi) e gli ETF income generator, che hanno messo a segno il migliore inizio anno di sempre (+235 mln di Euro ad agosto e +2,8 mld di Euro da inizio anno).

Inoltre, i capitali confluiti negli ETF Smart Beta sono stati raccolti mediante strategie minimum volatility/minimum variance (590 mln di Euro ad agosto e 3,2 mld di Euro da inizio anno), il che rispecchia la volontà degli investitori di proteggersi dall’incertezza globale.


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Etf: GSAM, debutto con tripletta in Italia

ETF, ad ottobre la raccolta sorride ancora

Etf, Ubs AM punta sui titoli di stato

Vanguard, sforbiciata alle commissioni sugli etf

Etf obbligazionari, gli investitori professionali ne vanno ghiotti

Etf, a settembre flussi per 70 miliardi

Etf, Ubs AM lancia un nuovo fondo sostenibile

Consulenza finanziaria: Etf, ecco perché non decollano secondo il Financial Times

Etf, tre nuovi partecipanti per HANetf

Etf, State Street Global Advisors ha un nuovo fondo sull’Etf plus

Goldman Sachs AM, parte il business degli etf in Europa

Lyxor AM: “ETF, il veicolo adatto per gli investimenti ESG”

Etf, Hsbc GAM: ecco il primo fondo saudita su Borsa Italiana

Quando l’etf diventa vegano

HANetf e The Royal Mint, insieme per l’oro

Etf, una crescita a suon di record

Etf sul bitcoin? Ci pensa un Sec

Etf, anche il 2019 la raccolta ha il turbo

Euclidea e Vanguard, nuova linea azionaria su etf e fondi indicizzati

Etf: Lyxor, opportunità emergenti

Etf, a giugno dominano obbligazionari ed Esg

Mercati, spopolano gli Etf: sfondata quota mille a Piazza Affari

Franklin Templeton lancia la prima serie di ETF passivi sui mercati emergenti

Lyxor Etf, nuovi ruoli per Chelli e Saccente

Consulenti, arriva il portafoglio modello con gli Etf

Etf, sfatiamo i miti e guardiamo la realtà

Etf, Amundi fa poker sul tasso variabile

Lyxor, poche buone novelle per gli ETF europei

J.P. Morgan AM amplia la gamma BetaBuilders con due ETF obbligazionari

HANetf, 5 ETF disponibili ora su CBOE Europe

Europa, Etf come se piovesse

J.P. Morgan Asset Management amplia la gamma di ETF BetaBuilders

Etf: le quote di mercato dei protagonisti in Europa

Ti può anche interessare

Certificati, Société Générale a tutto Ftse mib

L'istituto ha arricchito la gamma di certificati Corridor disponibili su Borsa Italiana quotando 51 ...

Societe Generale si allea con SIAT in materia di certificati

Il mercato dei certificati in Italia è sempre più ampio e articolato: sul SeDeX di Borsa Italiana, ...

Bnp Paribas, arrivano i nuovi certificati bonus cap sulle azioni

Rendimenti potenziali compresi tra il 6,75% e il 24% e possibilità di ricevere premi a scadenza anc ...