Certificati, Vontobel mette il Turbo

A
A
A
Avatar di Redazione 20 Gennaio 2020 | 15:34

Vontobel – player di primaria grandezza a livello europeo nel campo dei Certificati e presente sul mercato italiano dal 2016 – inaugura il 2020 con una tipologia di strumenti molto richiesti da trader e investitori: oltre 100 Turbo Certificates su azioni, indici azionari, valute e metalli preziosi.

Dopo il grande successo riscontrato sui prodotti a Leva Fissa – Vontobel è risultato il secondo emittente in Italia, con una quota di mercato del 18%[1] – l’offerta si apre ai prodotti a Leva Dinamica, che possono essere utilizzati efficientemente per strategie operative impostate su più giornate di negoziazione.

Turbo Certificates sono Certificati che permettono di puntare al rialzo (Turbo Long) o al ribasso (Turbo Short) su una determinata attività finanziaria sottostante.

Questa prima emissione di Vontobel consentirà di puntare su 16 sottostanti, scelti tra quelli più scambiati tra titoli azionari (Apple, Fiat Chrysler Automobiles, STMicroelectronics, Intesa Sanpaolo, Telecom Italia, Tesla, UniCredit, ENEL, ENI), indici (DAX, NASDAQ 100, S&P 500, FTSE MIB), valute (EUR/GBP, EUR/USD) e metalli preziosi (Oro). Per ogni sottostante sono disponibili prodotti sia Long sia Short, con diversi livelli di Leva, per consentire all’investitore di scegliere la più adatta alle proprie esigenze.

Questi certificati sono inoltre caratterizzati dalla presenza di Knock-out (che coincide con il livello di Strike), una barriera che, se raggiunta dal sottostante, estingue anticipatamente il prodotto azzerandone il valore. Questo meccanismo consente di conoscere subito il livello di perdita a cui si può essere esposti.

La Leva Dinamica, a differenza della Leva Fissa, varia in funzione della distanza tra il prezzo dell’attività finanziaria sottostante e il livello di Strike e Knock-Out. Man mano che il prezzo del sottostante si avvicina al livello di Strike e Knock-Out, la Leva aumenta e quindi aumenta la rischiosità del prodotto. Viceversa, man mano che il prezzo del sottostante si allontana dallo Strike, la leva finanziaria, e quindi la rischiosità del prodotto, diminuiscono.

Tuttavia, nonostante la Leva sia Dinamica, il livello viene fissato nel momento dell’acquisto e rimane inalterato per tutta la durata dell’investimento.

La Leva Dinamica consente inoltre ai Turbo Certificates di poter essere utilizzati efficientemente per strategie operative di breve e medio termine, in quanto privi dell’”effetto compounding”,quell’effetto matematico dovuto al metodo di calcolo della Leva, che può presentarsi negli strumenti a Leva Fissa e che può causare uno scostamento significativo fra la performance dell’attività finanziaria sottostante e quella del Certificato.

Il nuovo servizio Turbo-drive. La “personalizzazione” dei Turbo.

Accanto ai nuovi prodotti, Vontobel lancia anche un nuovo servizio, “Turbo-drive”, che offre la possibilità di richiedere dei prodotti con livelli di Strike e Knock-Out personalizzati. Essendo i Turbo prodotti a Leva Dinamica, possono muoversi molto velocemente in pochi giorni di negoziazione, ampliando o riducendo il livello di Leva. Pertanto, l’offerta disponibile, soprattutto in termini di rischiosità, potrebbe non contenere il prodotto ricercato dall’investitore in quel determinato momento. Turbo-drive è la soluzione pensata da Vontobel per consentire agli investitori e ai trader più sofisticati di mettere in atto le proprie strategie, coerentemente con il proprio livello di rischio, anche nei momenti in cui i prodotti di cui potrebbero fare uso non sono disponibili sul mercato, contattando direttamente la società.

Turbo-drive è la conferma del costante impegno di Vontobel a rispondere alle esigenze di trader e investitori.

Francesca Fossatelli, Responsabile Flow Products Development Italy di Vontobel ha commentato: “Il 2020 per Vontobel è iniziato “col Turbo”, con questi nuovi certificati rivolti soprattutto a trader e investitori sofisticati che da ora, oltre a operare intraday con i Certificati a Leva Fissa, potranno negoziare anche nel multi-day prodotti privi dell’effetto compounding, scegliendo anche il livello di Leva più adatto. Il nuovo servizio Turbo-drive, inoltre consente, qualora l’investitore non trovi il prodotto adatto alle sue esigenze tra quelli proposti, di richiedere un livello di Knock-out personalizzato. Da sempre per noi è importantissimo venire incontro alle esigenze dei clienti, e da qualche tempo osservavamo un incremento nella necessità di un’offerta più personalizzata, pertanto siamo particolarmente orgogliosi di proporre questa soluzione”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, 21 nuovi Cash Collect per SocGen

Exane Derivates, nuovi certificati “Low Strike”

Certificati, da Vontobel tre nuovi nuovi Bonus Cap

Certificati, Vontobel lancia 3 nuovi Athena Express

Vontobel, quattro nuovi Cash Collect Certificate

Certificati di investimento, SocGen e 3 approcci sostenibili

BNP Paribas, nuova serie di Certificate Step-Down Cash Collect

BNP Paribas migliora la gamma di certificate a leva fissa

Societe Generale, due certificati su tasso di cambio Euro/Lira Turca

Societe Generale si allea con SIAT in materia di certificati

Certificati, Exane Derivatives lancia i nuovi Bonus Cap Fixed Coupon

Certificati: Vontobel e un poker a misura di trader

BNP Paribas lancia i primi Certificate a leva fissa su materie prime

Banca Generali: al via il primo certificate a capitale protetto

IG lancia i primi certificati turbo al mondo quotati e negoziabili H24

Exane Derivatives lancia una nuova gamma di certificati

CF Webinar, tornano i certificati dopo la pausa estiva

Certificati: Societe Generale, poker sui mercati emergenti

Certificati, Bnp Paribas lancia nuovi Airbag Cash Collect

Certificati, Vontobel punta su Uber

Certificati d’investimento, come muoversi e cosa aspettarsi per i prossimi mesi

Certificati, con Vontobel la svolta attiva

Exane Derivates lancia la nuova gamma di certificati

Investimenti, 29 stock bonus marcati Unicredit

Banca IMI: nuovi Certificati Cash Collect

Certificati, Banca Imi: Bonus Cap per tutti i gusti

Consulenti, come usare i certificati nella nuova era Mifid 2

Certificati, Vontobel: doppietta di tracker

Certificati, Francia al timone di Acepi

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Unicredit

Certificati, Vontobel: proposta fattoriale

Certificati, Unicredit: nuovo pieno di Cash Collect sul Sedex

Certificati di investimento: SocGen, 24 nuovi Recovery TOP Bonus

NEWSLETTER
Iscriviti
X