Certificati, Vontobel porta 7 nuovi Cash Collect sul Sedex

A
A
A
Avatar di Redazione19 febbraio 2020 | 10:23

Vontobel, player di primaria grandezza a livello europeo nel campo dei Certificati e presente sul mercato italiano dal 2016 – ha lanciato su SeDeX 7 nuovi Cash Collect Certificate, di cui sei su panieri di azioni e uno su un singolo titolo.

Questa nuova emissione di Cash Collect presenta due caratteristiche principali che rendono questi prodotti più difensivi e adatti a gestire meglio eventuali correzioni sui mercati: la Barriera di Rimborso Anticipato Step-down e la Barriera Premio a Scadenza del 50%. La Barriera Step-down infatti, va via via decrescendo durante la vita del prodotto (di circa il 5% ogni sei mesi), rendendo più probabile il rimborso anticipato, che si verifica se in una delle date di valutazione il sottostante si trova, appunto, al di sopra della Barriera. Inoltre, questi certificati offrono una significativa protezione del capitale, fino al 50%, in caso di ribasso dei sottostanti, con la Barriera Premio che coincide con la barriera capitale. Il Certificato che ha come sottostante un paniere composto dalle FAANG Alphabet, Amazon e Facebook, presenta Barriera Step-down anche per quanto riguarda il premio, che decresce del 5% ogni anno, da 70% a 50%, caratteristica che rende più semplice il verificarsi delle condizioni per il premio, anche in caso di ribasso del sottostante.

Più nel dettaglio:

  • se il sottostante (o tutti i sottostanti in caso di paniere) si trova al di sopra della Barriera di Rimborso Anticipato (che decresce nel tempo, passando dal 100% al 60% oppure al 55%, a seconda del sottostante), il prodotto si estingue anticipatamente e l’investitore riceve il valore nominale, oltre alla cedola.
  • Se il sottostante (o tutti i sottostanti) si trova al di sotto della Barriera di Rimborso Anticipato e al di sopra della Barriera Premio, l’investitore riceve la cedola del periodo, e l’investimento prosegue.
  • Se il sottostante (o tutti i sottostanti) si trova al di sotto della Barriera Premio, l’investitore non riceve la cedola, e l’investimento prosegue.

A scadenza:

  • Se il sottostante (o tutti i sottostanti in caso di paniere) si trova al di sopra della Barriera a Scadenza, l’investitore riceve il valore nominale, oltre alla cedola del periodo.
  • Se il sottostante (o tutti i sottostanti) si trova al di sotto della Barriera Scadenza, l’investitore riceve un importo commisurato alla performance del sottostante, con relativa perdita sul capitale investito.

Francesca Fossatelli, Responsabile Public Distribution Italy di Vontobel Investment Banking ha commentato: “Con questa emissione abbiamo deciso di aggiungere ai Cash Collect un ulteriore fattore di protezione: una barriera Autocallable che decresce nel tempo. Questa caratteristica fa sì che vi siano maggiori probabilità che si verifichino le condizioni per il rimborso anticipato. Questa caratteristica, accanto alla barriera premio del 50% rende questi prodotti adatti a chi vuole inserire una componente più difensiva in portafoglio. Ci fa piacere, come Vontobel, offrire questa innovativa opportunità in questa specifica fase di mercato, con tassi vicini allo zero e mercati vicini ai massimi”.

 


Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Bnl, metti in conto un nuovo albero

BNP Paribas migliora la gamma di certificate a leva fissa

Arriva il RoboCertificate

Ti può anche interessare

Etf, Hsbc GAM: ecco il primo fondo saudita su Borsa Italiana

HSBC Global Asset Management ha quotato oggi sul listino di Borsa Italiana l’HSBC MSCI Saudi Arabi ...

Etf: GSAM, debutto con tripletta in Italia

Goldman Sachs Asset Management (“GSAM”) ha annunciato oggi di aver quotato per la prima ...

Etf, quattro spunti dall’ultima settimana

In una settimana di continue turbolenze che hanno spinto i mercati in fase ribassista, gli investito ...