Hedge Invest e Algebris insieme per un nuovo Eltif

A
A
A
Avatar di Redazione 2 Marzo 2020 | 12:58

Banca d’Italia ha autorizzato nei giorni scorsi il primo Eltif (European Long Term Investment Fund) di Hedge Invest sgr, sviluppato in partnership con Algebris. Secondo Il Sole 24 Ore il nuovo fondo ha una raccolta target di 200 milioni di euro e sarà gestito da Algebris Investments tramite un team guidato da Luca Mori.

Gli Eltif si configurano come strumenti orientati sulle attività finanziarie delle Pmi quotate e non che hanno l’obiettivo di avvicinare i risparmiatori retail all’investimento illiquido. Il nuovo Eltif, che sarà collocato a breve, investirà in piccole e medie imprese italiane, quotate o quotande, con capitalizzazione inferiore a 500 milioni, con un orizzonte temporale di investimento medio-lungo.

Una partnership che vede due realtà con competenze diverse unirsi per uno scopo comune. Da un lato Hedge Invest, una delle prime tre Sgr alternative autorizzate in Italia nel 2000, dispone di un’esperienza pluriennale nella gestione di fondi di investimento alternativo chiusi; dall’altro Algebris porta la sua specializzazione nella gestione del risparmio.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Algebris, nuova divisione dallo spirito green

Fondi chiusi, missione compiuta per l’Algebris NPL Fund III

Bnl-Bnp Paribas, un nuovo fondo di Algebris per il private e il WM

NEWSLETTER
Iscriviti
X