Exane Derivates, nuovi certificati “Low Strike”

A
A
A
Avatar di Redazione25 marzo 2020 | 10:09

Exane Derivatives lancia la nuova gamma di certificati “Crescendo Rendimento Memory Low Strike”, che consiste in 6 nuovi prodotti con scadenza 24 mesi caratterizzati da profonde barriere di protezione e dalla presenza dell’effetto Low Strike.

Con questa nuova gamma, Exane Derivatives vuole venire incontro all’esigenza degli investitori di avere prodotti che tutelino maggiormente il capitale in caso le barriere europee di protezione a scadenza fossero oltrepassate. In questo caso infatti, l’effetto Low Strike permette di attenuare le eventuali perdite attraverso un rimborso legato alla performance del peggior sottostante (espressa in percentuale rispetto al livello iniziale) divisa per la Barriera Europea Protezione del Capitale. Questo si traduce, per un prodotto con barriere di protezione poste al 50%, in un rimborso finale doppio rispetto a quello di un tradizionale Crescendo Rendimento Memory.

La maggiore protezione del capitale lascia comunque spazio a buoni livelli di rendimento. La nuova gamma prevede infatti Cedole Condizionate Mensili con rendimenti dal 6,60% fino al 8,88% annualizzato a seconda delle soluzioni. Tutti i nuovi prodotti comprendono Barriere Europee per la protezione del capitale poste al 50% dei livelli iniziali e possibilità di Rimborso Anticipato Trimestrale a partire dal 6° mese di vita del prodotto.

“I mercati stanno vivendo una situazione di forte stress e gli investitori richiedono maggiore protezione dai ribassi” – dichiara Carlo Ceriani cross asset investment solutions sales di Exane Derivatives. “Exane si è da sempre impegnata nell’offrire soluzioni innovative per venire incontro alle esigenze dei nostri clienti. In questo momento storico, abbiamo pensato di dar spazio a prodotti con una maggiore protezione del capitale senza tuttavia trascurare il rendimento. Per questo motivo, abbiamo reintrodotto l’apprezzato effetto Low Strike che, rispetto ai tradizionali Crescendo Rendimento, permette di attutire l’eventuale perdita in caso di scenario negativo. Ipotizzando barriere al 50% e performance finale del sottostante peggiore a -60%, l’investitore realizzerà una perdita soltanto del 20% grazie all’Effetto Low Strike. Il rimborso del certificato sarà infatti pari a 40% / 50% x 1000 EUR = 800 EUR contro 400 EUR nel caso in cui l’effetto fosse assente” – precisa Ceriani.


COMMENTA

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Vontobel tre nuovi nuovi Bonus Cap

Certificati, Vontobel lancia 3 nuovi Athena Express

Vontobel, quattro nuovi Cash Collect Certificate

Certificati di investimento, SocGen e 3 approcci sostenibili

BNP Paribas, nuova serie di Certificate Step-Down Cash Collect

BNP Paribas migliora la gamma di certificate a leva fissa

Certificati, Vontobel mette il Turbo

Societe Generale, due certificati su tasso di cambio Euro/Lira Turca

Societe Generale si allea con SIAT in materia di certificati

Certificati, Exane Derivatives lancia i nuovi Bonus Cap Fixed Coupon

Certificati: Vontobel e un poker a misura di trader

BNP Paribas lancia i primi Certificate a leva fissa su materie prime

Banca Generali: al via il primo certificate a capitale protetto

IG lancia i primi certificati turbo al mondo quotati e negoziabili H24

Exane Derivatives lancia una nuova gamma di certificati

CF Webinar, tornano i certificati dopo la pausa estiva

Certificati: Societe Generale, poker sui mercati emergenti

Certificati, Bnp Paribas lancia nuovi Airbag Cash Collect

Certificati, Vontobel punta su Uber

Certificati d’investimento, come muoversi e cosa aspettarsi per i prossimi mesi

Certificati, con Vontobel la svolta attiva

Exane Derivates lancia la nuova gamma di certificati

Investimenti, 29 stock bonus marcati Unicredit

Banca IMI: nuovi Certificati Cash Collect

Certificati, Banca Imi: Bonus Cap per tutti i gusti

Consulenti, come usare i certificati nella nuova era Mifid 2

Certificati, Vontobel: doppietta di tracker

Certificati, Francia al timone di Acepi

ConsulenTia19, gestori in vetrina: Unicredit

Certificati, Vontobel: proposta fattoriale

Certificati, Unicredit: nuovo pieno di Cash Collect sul Sedex

Certificati di investimento: SocGen, 24 nuovi Recovery TOP Bonus

Bund e Nasdaq, le strategie di Vontobel Certificati

Ti può anche interessare

Investire in Etf, tra rischi e opportunità

La rapida crescita del mercato degli ETF ha favorito gli investitori europei ma, come spiega Mark Fi ...

Societe Generale, nuovi certificati StayUP, StayDOWN e Corridor

Societe Generale, banca leader nel mercato degli strumenti quotati e nell’innovazione di prodotto, ...

Franklin Templeton lancia la prima serie di ETF passivi sui mercati emergenti

 Franklin Templeton1 lancia la prima serie di ETF passivi all’interno della sua gamma Frankl ...