Etf, ecco quelli che hanno reso il 633%

A
A
A
Avatar di Hillary Di Lernia 1 Aprile 2020 | 11:24

Si sa, quando il mercato oscilla i derivati e gli Etf quotati in Borsa si rivelano buoni strumenti per trarre profitto. Quest’ultimo periodo si è dimostrato essere senza precedenti, con il Dow Jones che insieme all’SP&P 500 ha avuto un’oscillazione media del 5,2% ogni giorno, dati che sorpassano di gran l’ultima quelli derivanti dall’ultima crisi finanziaria. A questo bisogna poi aggiungere che la fiducia dei consumatori ha subito indubbiamente un duro tracollo. Ad ogni modo sembra proprio che questi due fattori, ovvero le continue oscillazioni dei mercati e l’incertezza del futuro, rendano ancora più interessanti le scommesse sulla volatilità.

Come riporta un articolo di MF – Milano Finanza, questa condizione di estrema volatilità ha fatto schizzare i rendimenti di alcuni Etf. In particolare, le masse amministrate per VelocityShares Daily 2x VIX VIX Short-Term Exchange-Traded Note (ticker TVIX) il 19 marzo hanno raggiunto il record di 6,1 miliardi di dollari. Lo stesso giorno, gli asset della serie iPath B S&P 500 VIX VIX Short-Term Futures ETN, o VXX, hanno raggiunto il record degli ultimi almeno due anni, 2,6 miliardi di dollari. I due Etf citati sono quindi aumentati del 633% e del 235%, rispettivamente, negli ultimi tre mesi.

Ovviamente non è oro tutto ciò che luccica. Questi prodotti infatti sono notoriamente rischiosi,  tanto da seminare più scompiglio e creare distorsioni nei mercati, come accaduto in passato. Anche per gli investitori più esperti a volte può essere difficile seguire le loro oscillazioni per trarre profitto dai grandi salti di volatilità.

Quindi ben vengano gli Etf, ma sempre con molta prudenza.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Spread ancora in salita. Gli Etf per approfittarne a Piazza Affari

Etf, da Amundi otto nuovi Etf “responsabili”

Mercati: colpo di reni per l’oro. I prossimi target e gli Etc a Piazza Affari

NEWSLETTER
Iscriviti
X