Etf, giugno col turbo

A
A
A
Avatar di Redazione 27 Luglio 2020 | 15:50

Vi proponiamo di seguito una sintesi dell’analisi di Amundi ETF dei flussi del mercato degli ETF a fine giugno 2020.

I flussi globali in ETF sono aumentati di oltre il 70% a giugno rispetto a maggio, con un incremento delle sottoscrizioni da 37,3 miliardi di euro a 64,5 miliardi di euro.

Il rinnovato appetito per le azioni insieme al continuo interesse per il reddito fisso hanno trainato questa sostanziale ripresa dei flussi. Gli investitori hanno destinato 17,8 miliardi di euro in azioni e 42,1 miliardi di euro in strumenti di debito.

Gli investimenti in ETF azionari registrati in Europa si sono concentrati nelle esposizioni globali e nordamericane, con afflussi di 2,2 miliardi di euro e 1 miliardo di euro rispettivamente. Il reddito fisso ha catturato 8,0 miliardi di euro, con una ripartizione quasi uniforme tra titoli di Stato e debito societario.

Gli afflussi mondiali nelle materie prime sono diminuiti rispetto allo scorso mese a 4,7 miliardi di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

Ti può anche interessare

Investire in Etf, tra rischi e opportunità

La rapida crescita del mercato degli ETF ha favorito gli investitori europei ma, come spiega Mark Fi ...

Certificati, Vontobel mette il Turbo

Vontobel – player di primaria grandezza a livello europeo nel campo dei Certificati e present ...

Mercati in crisi, gli etf resistono

Nonostante la turbolenza del mercato, non ultima quella dovuta al coronavirus, stia mettendo alla pr ...

NEWSLETTER
Iscriviti
X