Etf, un nuovo prodotto esg per UBS

A
A
A
Avatar di Redazione 21 Settembre 2020 | 10:35

La crescente attenzione alle tematiche della sostenibilità, e l’elevata importanza che i titoli di Stato dei Paesi della zona Euro hanno da sempre nei portafogli di investitori istituzionali e retail, hanno indotto UBS Asset Management (UBS AM), tra i leader a livello europeo nel segmento degli ETF ESG, a sviluppare un nuovo strumento in grado di offrire una versione ESG di uno dei più importanti benchmark su obbligazioni governative dell’Area Euro, il J.P. Morgan EMU Government Index.

L’8 settembre è stato quotato su Borsa Italiana l’UBS ETF – J.P. Morgan EMU Government ESG Liquid Bond UCITS ETF, che rappresenta sostanzialmente il primo ETF che consente di prendere posizione su un diversificato indice composto da Titoli di Stato liquidi, Investment Grade e non, emessi dai Paesi che hanno aderito alla moneta unica europea e che hanno superato il vaglio di un filtro di sostenibilità definito e implementato dall’index provider.

Il nuovo ETF – che replica l’indice J.P. Morgan EMU Government ESG Liquid Bond Index – conferma l’”attivismo” di UBS AM, che sul fronte degli ETF è stato, dall’inizio del 2020, l’emittente con il maggior numero di strumenti quotati sulle Borse europee, oltre 40.* UBS ETF – J.P. Morgan EMU Government ESG Liquid Bond UCITS ETF investe sui bond emessi da dieci Paesi europei – Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Irlanda, Italia, Olanda, Portogallo, Spagna – coprendo tutto lo spettro relativamente alla scadenza delle obbligazioni. Lo screening di sostenibilità avviene utilizzando le metodologie sviluppate dalle società RepRisk e Sustainalytics. La prima compie un’approfondita analisi delle news quotidiane legate ai singoli Paesi da un punto di vista della sostenibilità; la seconda analizza quanto in maniera efficace ciascun Paese utilizzi, relativamente alla dimensione ESG, le proprie risorse finanziarie.

Francesco Branda, head of Passive & ETF specialist Sales Italy, UBS Asset Management ha commentato: “Guardando al settore europeo degli ETF, è sempre più evidente come gli investitori premino gli emittenti in grado di sviluppare e proporre con costanza soluzioni innovative e in grado di venire incontro alle loro attese. UBS ETF è leader nelle soluzioni ESG e con questo nuovo ETF ampliamo e rendiamo più granulare la nostra offerta di ETF governativi con filtro sulla sostenibilità. L’UBS ETF J. P. Morgan EMU Government ESG Liquid Bond UCITS ETF consente di prendere posizione sui bond governativi dell’Area Euro a costi contenuti, in modo diversificato e trasparente, beneficiando dei vantaggi dell’approccio ESG e della replica di un indice sviluppato da un index provider di alta qualità come J.P Morgan, il benchmark di riferimento per gli investimenti sulle obbligazioni governative di molti investitori istituzionali”

 Il lancio dell’UBS ETF – J.P. Morgan EMU Government ESG Liquid Bond UCITS ETF consente a UBS AM di compiere un passo ulteriore verso il completamento della propria gamma di ETF obbligazionari ESG, che già annovera tra le sue fila strumenti altamente innovativi come l’UBS ETF (LU) J.P. Morgan Global Government ESG Liquid Bond UCITS ETF – primo ETF sui titoli di Stato globali a integrare uno screening di sostenibilità, lanciato a ottobre 2019 – e l’UBS ETF (LU) Bloomberg Barclays MSCI Global Liquid Corporates Sustainable UCITS ETF (USD) A-acc – il primo ETF ESG sull’obbligazionario societario globale, lanciato a fine giugno 2020.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

ETF, Amundi raddoppia la raccolta nel 2019

Amundi ETF: flussi del mercato degli ETF 1° trimestre 2019

Amundi ETF lancia un prodotto sui bond corporate in dollari Usa

NEWSLETTER
Iscriviti
X