HANetf, ecco il nuovo COO

A
A
A
di Redazione 23 Febbraio 2021 | 12:24

HANetf, il primo emittente europeo di ETF “white label”, annuncia con orgoglio che Manooj Mistry entrerà a far parte della società all’inizio di marzo 2021 in qualità di Chief Operating Officer (COO). La nomina si inserisce nel programma di continua espansione dell’azienda.

Pioniere degli ETF e veterano del settore, Mistry porta con sé l’esperienza maturata in oltre 25 anni nei quali ha ricoperto ruoli direttivi nell’asset management e nello sviluppo del business degli ETF come ex CEO di DWS Investments UK Limited e Head of Xtrackers ETFs and Index Investing presso DWS.

Manooj guiderà gli aspetti di sviluppo del prodotto, operativi e normativi del business di HANetf riportando al Co-CEO, Nik Bienkowski.

Nik Bienkowski, Co-Fondatore e Co-CEO di HANetf, ha commentato: “Manooj si unisce a noi in un momento di rapida espansione per la piattaforma white-label HANetf e siamo entusiasti di avere la sua profonda esperienza e conoscenza nell’implementazione di business sugli ETF. Manooj ha lanciato il business degli ETP Xtrackers nel 2007 presso Deutsche Bank e supervisionato il lancio di oltre 400 tra ETF ed ETC conformi alla normativa UCITS, creando il secondo emittente di ETP in Europa. Questa esperienza sarà del tutto complementare se consideriamo che HANetf ha iniziato come un nuovo soggetto a forte crescita nel panorama degli ETF per diventare un brand con una vasta offerta di prodotti e la prima piattaforma multi-manager per ETF al mondo. L’obiettivo di lungo termine di HANetf è quello di creare con la sua offerta una “tavola periodica” di ETP che spaziano tra investimenti ESG, tematici, smart beta, attivi e di nicchia e offrono esposizione ad azioni, obbligazioni, materie prime e alternativi

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, a Piazza Affari un nuovo prodotto sul commercio online

Bitcoin, l’ETC di ETC Group arriva sul mercato svizzero Six

HANetf porta in Italia un Etf sull’infrastruttura digitale

NEWSLETTER
Iscriviti
X