Sal. Oppenheim vince gli Awards del 2008

A
A
A
Avatar di Redazione 5 Giugno 2008 | 16:30
Anche quest’anno l’industria dei certificates si è riunita per la seconda edizione dell’Italian Certificate Awards 2008, svoltasi a Milano, presso il Palazzo della Triennale. L’evento ha visto l’affermazione di Sal. Oppenheim, guidata in Italia dal responsabile David Mandiya (nella foto), in due delle undici categorie istituite dalla giuria.

Nella manifestazione, ideata da Certificati e Derivati e Finanza OnLine, i premi sono stati assegnati a prodotti ed emittenti che si sono distinti nell’eccellenza dei servizi, finalizzati a migliorare la cultura degli investitori e risparmiatori italiani e la trasparenza dei prodotti strutturati emessi nel nostro paese.

Sal. Oppenheim, in particolares, si è piazzata al primo posto nelle categorie: “Certificato dell’anno”, con il prodotto Multibonus, seguita da Société Générale e ABN Amro. Alla banca tedesca è andato anche il premio come “Miglior certificato ed emittente Capital Protection certificates”, con il prodotto Butterfly Certificates. E sempre con il Butterfly Certificates, l’istituto tedesco ha ottenuto il secondo posto nella categoria: “Miglior certificato ed emittente Strategy certificates”, dietro a Deutsche Bank, mentre ha conquistato il terzo posto nella categoria: “Emittente dell’anno”, dopo i soliti Deutsche Bank e Société Générale.


 

Per quanto riguarda le altre categorie ABN Amro è salita sul gradino più alto del podio per il “Premio Speciale Certificate Journal”, davanti a UniCredit-Hvb e Banca Aletti. Nella categoria “Premio per la struttura più innovativa”, UniCredit-Hvb ha conquistato il primo posto con il prodotto Double Win, seguita da BNP Paribas con Bonus Cliquet Eni.

Ancora miglior piazzamento per Société Générale per il “Premio per il sottostante più innovativo”, con l’Equity Protection certificate su Indice Wise long/short, davanti a ABN Amro, con il Mini future su Indice Shanghai B-Share e Deutsche Bank con l’Equity Protection certificate su Indice Liquid Alpha 4. 

Primo posto, invece, nella categoria “Miglior emittente Investment certificates” per Deutsche Bank, davanti a Société Générale; mentre per il “Miglior emittente Leverage certificates” ha vinto ABN Amro, seguita da Banca Aletti. Per le due categorie new entry, rispetto alla prima edizione 2007: il “Premio best newcomer” è stato vinto da BNP Paribas, davanti a DWS GO e Vontobel, mentre per il “Premio Speciale Scoach miglior Broker” si è piazzata al primo posto Fineco, seguita da We@Bank e IW Bank.
 

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, Vontobel punta sullo Smart Healthcare

Certificati, da Unicredit dieci nuovi Maxi Cash Collect

Certificati, da Vontobel quattro nuovi Memory Cash Collect su basket tematici

NEWSLETTER
Iscriviti
X