ETF: si ricomincia a salire?

A
A
A
Avatar di Andrea Zona 16 Giugno 2008 | 10:59
Le dichiarazioni su un intensificazione dell’attività estrattiva di petrolio da parte dell’Arabia Saudita concede una tregua ai mercati. I primi a beneficiarne sono i mercati americano e inglese.

La seduta del 13 giugno si è chiusa positivamente per gli Etf che investono in USA, in UK e i finanziari.

Il migliore Etf è stato il DB X-T. FTSE Vietnam (+3,58%). L’ETF della casa tedesca Deutsche Bank ha una commissione di gestione annua dello 0,85% e investe nei titoli a maggiore capitalizzazione della borsa vietnamita.

Buone performance anche per l’iShares FTSE UK Dividend Plus (+2,4%), per il Lyxor ETF DJ Stoxx 600 Insurance (+2,2%), per il Lyxor ETF DJ Stoxx 600 Banks (+1,6%), per il Lyxor ETF FTSE Rafi US 1000 (+1,27%) e per il DB X-T. MSCI USA TRN Index (+1,26%).

Giornata in rosso per tutti gli Etf che investono nei mercati emergenti e che shortano gli indici di mercato. Il peggiore di giornata è stato il DB X-T. MSCI Taiwan (-1,81%), seguito dal DB X-T. DJ Stoxx 600 Banks Short (-1,5%), DB X-T. DJ Stoxx 600 Technology Short (-1,49%) e dal DB X-T. DJ Stoxx 600 Telecommunications Short (-1,37%) .

Sul fronte degli Exchange Traded Commodities (ETC) rialzi per tutti gli Etfs (Etf Securities) ad esclusione dei metalli preziosi. La performance migliore è stata realizzata dall’Etfs Sugar (+3,31%). Performance superiori al 2% anche per l’Etfs Forward Livestock DJ-AIGCI (+2,8%), per l’Etfs Natural Gas (+2,77%), per l’Etfs Soybeans Oil (+2,67%), per l’Etfs Forward Agriculture DJ-AIGCI (+2,46%), per l’Etfs Crude Oil (+2,14%).

Performance negative solo per 4 Etfs. La performance peggiore è stata realizzata dall’Etfs Nickel (-1,5%) seguito dall’Etfs Ph. Palladium (-0,79%), dall’Etfs Ph. Silver (-0,43%) e dall’Etfs Gold (-0,19%).

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Deutsche Bank, super tris di acquisti per Private e Wealth Management

Deutsche Bank e PrestitiOnline, partnership per la cessione del quinto

Deutsche Bank saluta il cro Stuart Lewis

NEWSLETTER
Iscriviti
X