BNP Paribas punta sui mercati emergenti

A
A
A
di Redazione 19 Giugno 2008 | 14:00
BNP Paribas per combattere l’incertezza che sta colpendo negli ultimi mesi i mercati azionari ha deciso di lanciare sul SeDeX il Fast Emerging, un investment certificate che utilizza una strategia hedge mettendo a confronto un paniere di indici di paesi emergenti con lo S&P 500.
BNP Paribas con il Fast Emerging mette a confronto le performance di un paniere di indici dei più importanti paesi emergenti, composto dal russo Rdx, dal cinese Hang Seng China Ent. e dal brasiliano iShares Msci Brazil con quelle dello S&P 500.
 
Questo nuovo investment certificate della durata complessiva di cinque anni (scadenza 2 luglio 2013), prevede con cadenza annuale la possibilità del rimborso anticipato del capitale nominale maggiorato di un coupon annuo del 7% annuo. Unica condizione è che il paniere realizzi una performance paro i superiore a quella dello S&P 500.
 
Se si arriverà alla scadenza l’overperformance pari o superiore a quella dei paesi emergenti produrrà un rimborso di 1.350 euro rispetto ai 1.000 nominali, altrimenti il rimborso sarà pari a 900 euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

A ITForum “House of Trading” con i certificati a leva targati Bnp Paribas

Fondi, Bnp Paribas AM nomina il nuovo Head of Quantitative Portfolio Management

Mercati, da Bpn Paribas due nuovi bond a tasso misto

NEWSLETTER
Iscriviti
X