Db x-trackers II lancia 2 nuovi Etf

A
A
A
di Redazione 30 Giugno 2008 | 11:00
Borsa Italiana dà il benvenuto al db x-trackers II emerging markets liquid Eurobond index ETF, il primo replicante legato ai titoli di stato dei paesi emergenti e al db x-trackers II short iboxx sovereigns Eurozone total return index ETF, il primo Exchange traded fund di tipo short su un indice obbligazionario.

Il db x-trackers II emerging markets liquid Eurobond index ETF ha l’obiettivo di replicare la performance dell’indice del Deutsche Bank Emerging Markets Liquid Eurobond Euro Index che è composto da strumenti di debito emessi da massimo 15 stati o enti quasi sovrani delle seguenti aree geografiche: America Latina, Asia, paesi emergenti europei, Africa e Medio Oriente.

Questo Etf, che verrà avviato sul Segmento OICR aperti indicizzati – classe 1 di ETFplus, rappresenta il primo strumento che permette di investire su titoli di debito emessi da enti pubblici e da enti quasi sovrani dei paesi emergenti di America Latina, Asia, Europa dell’Est, Africa e Medio Oriente. Anche in questo caso trattandosi di un indice Total Return non è prevista la distribuzione dei dividendi, inoltre, il costo di gestione annua TER è pari allo 0,55%.

Mentre il db x-trackers II short iboxx sovereigns Eurozone total return index ETF ha l’obiettivo di replicare la performance dell’indice short iboxx sovereigns Eurozone total return index che è correlato inversamente alle fluttuazioni del Iboxx € Sovereigns Eurozone Total Return Index.

Questo Etf verrà avviato sul Segmento OICR aperti strutturati – classe 1 di ETFplus e permetterà di investire su titoli di debito pubblico emessi dai governi dei paesi dell’Area Euro, beneficiando delle fasi negative del mercato dei governement bond. Essendo l’indice sottostante del tipo Total Return, lo strumento non distribuirà dividendi, mentre per quanto riguarda I costi di gestione annui, il TER è fissato nello 0,15%.



Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X