Nuovo associato per ACEPI

A
A
A
di Redazione 7 Luglio 2008 | 09:15
Vontobel, istituto privato svizzero pioniere negli strumenti derivati e prodotti strutturati, entra a far parte della famiglia di Acepi, l’Associazione Italiana Certificati e Prodotti di Investimento nata per promuovere in Italia lo sviluppo della cultura finanziaria dei prodotti d’investimento, in particolare dei certificati. Il gruppo, guidato da Salvatore Miserendino, diventa l’ottavo socio.

Vontobel, gruppo internazionale specializzato nel private e investment banking e nell’asset management è il nuovo associato di Acepi, Associazione Italiana Certificati e Prodotti di Investimento.

Dell’associazione fanno già parte di alcuni tra i principali emittenti italiani ed esteri come ABN Amro, Deutsche Bank, UniCredit, Societe Generale, Sal. Oppenheim, Banca IMI e Goldman Sachs.
 
Adele Bricchi (nella foto a destra), segretario generale di Acepi, ha commentato: “L’ingresso di Vontobel tra i nostri associati testimonia che, nonostante la crisi del mercato, il segmento dei certificati continua a crescere. Quello che stiamo cercando di fare è supportare il mercato e gli operatori con iniziative che aumentino la conoscenza che circonda i prodotti, in modo tale che la crescita sia comunque ordinata e sostenibile”.

Tra le numerose attività, l’associazione ha realizzato la Mappa dei Certificati volta a migliorare la qualità delle informazioni disponibili relative ai certificati, il Decalogo delle regole e degli impegni che gli emittenti associati devono rispettare e inoltre ogni 3 mesi pubblica i dati relativi al mercato primario, offrendo una fotografia completa della diffusione dei certificati.

Salvatore Miserendino (nella foto a sinistra), responsabile investment banking per l’Italia di Vontobel, ha dichiarato: “Vontobel fa parte di associazioni con identica finalità anche all’estero, ed è quindi naturale per noi aderire ad Acepi nel momento in cui entriamo nel mercato italiano. Saremo impegnati attivamente in Acepi, apportando l’esperienza acquisita nei mercati europei al fine di promuovere insieme trasparenza, liquidità e conoscenza, nel settore maggiormente caratterizzato da crescita e innovazione nel mercato dei prodotti finanziari”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, ritorna la propensione al rischio

ITForum, Acepi: “Certificati tra opportunità e sfide”

ITForum Online Week: certificati, l’Acepi spiega come affrontare e sfruttare l’alta volatilità

NEWSLETTER
Iscriviti
X