BNP Paribas: lancia un certificato energetico

A
A
A
di Redazione 7 Luglio 2008 | 15:30
Anche se le materie prime, le fonti rinnovabili ed energetiche stanno raggiungendo elevati livelli di prezzo, alcuni titoli legati a questi settori hanno registrato delle battute d’arresto. BNP Paribas ha pensato così di lanciare un certificato, con sottostante un basket di titoli “energetici”, in grado di proteggere interamente il capitale, in caso di andamento negativo del paniere.

BNP Paribas ha deciso di lanciare sul mercato fino al 13 agosot un Equity Protection con Cap della dutrata di 4 anni che dà la possibilità di seguire le performance positive, fino a un massimo del 50%, di un basket di titoli legati alla energia.

Nel dettaglio il paniere è composto da 5 titoli: Eni, Enel, Snam Rete Gas, Tenaris e A2A. All’interno del basket Eni ed Enel hanno un peso del 25%, Snam Rete Gas parte con un iniziale 18%, mentre Tenaris e A2A si spartiranno rquamente il 32%.

In caso di performance negative, il certificato garantirà la restituzione del 100% del valore nominale del capitale versato.

L’istituto francese ha previsto che al termine del collocamento il certificato verrà quotato al SeDeX, mentre per la sottoscrizione la commissione annua è pari allo 0,76%.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti