Certificati, da Intesa SanPaolo 25 nuovi Premium Cash Collect

A
A
A
di Redazione 6 Luglio 2021 | 09:46

Intesa SanPaolo, tramite la divisione Imi Corporate & Investment Banking, direttamente sul mercato SeDeX di Borsa Italiana 25 nuovi certificati di tipo Premium Cash Collect strutturati su singole azioi europee, tra cui alcune quotate a Piazza Affari. La peculiarità di questa emissione è quella di consentire all’investitore di ricevere dei premi fissi incondizionati durante la vita del prodotto.

Elementi chiave

  • Premi: dallo 4,39% al 6,93%
  • Frequenza premi: annuale
  • Sadenza: 1 luglio 2025
  • Barriera europea: dal 70% all’80%.

Il funzionamento

I nuovi Certificati Premium Cash Collect di Intesa Sanpaolo sono Certificati d’Investimento a Capitale Condizionatamente Protetto che hanno la peculiarità di corrispondere all’investitore 3 Premi Fissi Incondizionati annuali e rimborsare il Prezzo di Emissione maggiorato di un Premio alla scadenza qualora il sottostante, nella data di valutazione finale, abbia un valore maggiore o uguale al Livello Barriera.

In particolare, tutti i certificati Premium Cash Collect quotati il 6 luglio hanno le seguenti caratteristiche: prezzo di emissione pari a 100 Euro, durata di 48 mesi e barriera osservata unicamente il 27 giugno 2025; prevedono il pagamento di 3 premi fissi incondizionati annuali da luglio 2022 a luglio 2024, indipendentemente dall’andamento dell’azione sottostante e 1 premio condizionato a scadenza: affinché avvenga il pagamento del premio condizionato a scadenza è sufficiente che il sottostante, nella data di valutazione finale, abbia un valore maggiore o uguale al
Livello Barriera. Per questo motivo anche in caso di ribassi dell’azione sottostante entro il Livello Barriera, il rendimento del Certificato risulta essere positivo.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati: ecco come sfruttare le potenzialità di Infineon

Certificati: Vontobel nomina il nuovo responsabile per l’Italia

Certificati, da Vontobel una serie di Mini Future sui diritti di emissioni di carbonio

NEWSLETTER
Iscriviti
X