Certificati: ecco come sfruttare le potenzialità di Infineon

A
A
A
di Redazione 28 Settembre 2021 | 14:02

A cura di Alessandro Broi, consulente finanziario

Infineon ha una posizione di leadership incontrastata nel segmento dei semiconduttori di potenza, utilizzati sia per le auto elettriche che per la costruzione delle colonnine di ricarica, mercati in crescita esponenziale. Ma non è solo questo, i semiconduttori elettrici sono componenti cruciali all’interno delle turbine per convertire l’elettricità e accoppiare i generatori alla rete. Infineon è leader anche in questo difficile settore. UBS a fine settembre ne ha alzato il target price a quota 45 €. L’upside del 20% è interessante, ma anche se il trend sembrerebbe rialzista il titolo ha un pattern di volatilità tale da rendere profittevole l’utilizzo di strategie in opzioni e attrattiva la richness dei certificati.

Uno in particolare, emesso da BNP Paribas, quotando in lettera a 99,20 euro, si presenta  a sconto rispetto alla componente lineare, considerando il rialzo di Infineon del 3% dal valore strike (35,35 €). Così, se anche lo strumento è strutturato con una scadenza finale nel 2026, l’obiettivo che ci si prefigge è arrivare in corrispondenza della rilevazione annuale del 25 febbraio 2022, con il titolo che quota sopra il livello iniziale, di modo che il certificato venga rimborsato anticipatamente dall’emittente a quota 106, ovvero 100 + 6 euro di coupon. Il rendimento che si conseguirebbe, pari al 6,8 % in poco meno di 5 mesi, ovvero il 16,3% annualizzato, è da ritenersi soddisfacente se si considera la protezione condizionata acquisita con Barriera a -30% dal valore strike del titolo (24,745 €). In caso invece di flessioni e permanenza dello strumento in portafoglio, il valore trigger perché sia assicurata la cedola del 6% annuale (con effetto memoria) è anch’esso posizionato a -30% dallo strike iniziale del titolo. Da ultimo, si ricorda che la violazione della barriera da parte del titolo rilevata il giorno di valutazione finale (il 20 febbario 2026), il certificato rimborserà l’effettiva performance negativa di Infineon.

 

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Societe Generale quattro nuovi Cash Collect Maxi Coupon

Certificati: da Vontobel nuovi Memory Cash Collect Certificate

Certificati, Facebook: recupero possibile dopo lo scivolone

NEWSLETTER
Iscriviti
X