Certificati, da Societe Generale 11 nuovi Recovery Bonus Cap

A
A
A
di Redazione 28 Ottobre 2021 | 15:16

Societe Generale ha ampliato la propria gamma di Bonus Certificate mettendo a disposizione sul SeDeX di Borsa Italiana 11 nuovi Recovery Bonus Cap. I nuovi strumenti consentono di:

  • prendere un’esposizione sui seguenti titoli azionari: Atlantia, Banco BPM, Enel, Ferrari, Intesa Sanpaolo, Saipem, Stellantis, STMicroelectronics, Telecom Italia, Unicredit e ENI;
  • investire su una scadenza di 8 mesi circa (23 giugno 2022).

I certificati sono – secondo la classificazione Acepi – a capitale condizionatamente protetto e consentono  di beneficiare della struttura tipica dei Bonus Cap Certificate, ma presentano un prezzo di emissione inferiore a 100 Euro, da qui il nomeRecovery”, ed un rimborso massimo a scadenza pari a 100 Euro lordi.

Nei certificati Recovery Bonus Cap la Barriera è di tipo americano e continua, ossia osservata con riferimento a qualsiasi prezzo del sottostante rilevato durante il Periodo di Osservazione, che va dalla data di emissione dei prodotti sino alla Data di Valutazione Finale del 16 giugno 2022 (inclusa). I certificati Recovery Bonus Cap prevedono a scadenza due possibili scenari di rimborso:

  • Nel caso in cui, in ciascun giorno di negoziazione durante il Periodo di Osservazione, il prezzo del sottostante non sia mai stato uguale o inferiore alla Barriera, viene corrisposto un importo lordo predefinito pari a 100€ per certificato.
  • Qualora, invece, il valore del sottostante rilevato durante il Periodo di Osservazione sia stato almeno una volta uguale o inferiore alla Barriera, verrà corrisposto un importo lordo pari alla performance2 del sottostante moltiplicata per l’importo di Calcolo, fino ad un valore massimo di rimborso pari a 100€ lordi. In tale scenario è possibile incorrere in una perdita parziale o totale del capitale investito.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Societe Generale sei nuovi Cash Collect

Certificati: Banca Cesare Ponti dà il via alla prima emissione

Certificati, fare trading sui green credit con i leva fissa di Societe Generale

NEWSLETTER
Iscriviti
X