Certificati, da Cirdan un nuovo Phoenix Autocall Worst Of

A
A
A
di Redazione 11 Novembre 2021 | 08:32

Cirdan Capital ha ampliato la propria gamma mettendo a disposizione degli investitori su EuroTLX di Borsa Italiana con un nuovo certificato Phoenix Autocall con Memoria che consente di investire su un paniere Worst of di tre ETF sui principali indici azionari US: SPDR S&P 500 ETF Trust, INVESCO QQQ TRUST SERIES 1 e ISHARES RUSSELL 2000 ETF.

Le caratteristiche principali di questo nuovo certificato:

  • la possibilità di ricevere un premio condizionato lordo del 1,25% trimestralmente (5% su base annua) se il livello di tutti sottostanti risulta uguale o superiore alla Barriera sul Premio (posta al 75%);
  • Barriera Capitale ‘Europea’: a scadenza l’investitore potrà ricevere il rimborso del capitale investito se il livello di tutti i sottostanti registrano un livello superiore alla barriera di capitale, pari al 75%. Altrimenti, l’investitore riceverà un importo pari alla performance del ‘Worst of’, ovvero, il sottostante con la performance peggiore. In questo caso particolare, si incorre in una perdita di capitale.
  • Meccanismo Autocall: a partire dalla ottava rilevazione, l’investitore potrà ricevere il rimborso del capitale per mezzo del meccanismo autocall, esercitato qualora i tre sottostanti siano almeno al livello trigger prefissato (100% dello strike);
  • “Effetto Memoria”: la possibilità di ottenere i premi condizionati se, alla relativa data di valutazione, il prezzo di chiusura dell’azione Sottostante “Worst of” è superiore o uguale alla barriera. In tale caso, l’investitore riceverà oltre al premio relativo al mese corrente anche, qualora ve ne siano, i premi condizionati non distribuiti nei periodi di osservazione precedenti in cui non si era verificata la condizione di pagamento;
  • Scadenza: 5 anni (un’esposizione di medio termine).
  • Valuta: Euro.

Marco Oprandi, Head of Cross Asset Solutions di Cirdan Capital, ha commentato: “Questo nuovo strumento rappresenta un’innovativa soluzione di investimento per chi voglia accedere ai principali listini azionari USA attraverso un certificato Phoenix Autocall con effetto memoria. Grazie a questo lancio, Cirdan Capital conferma la propria capacità di innovazione di prodotto e la rapidità di sviluppo di soluzioni in linea con le esigenze degli investitori”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Societe Generale sei nuovi Cash Collect

Certificati: Banca Cesare Ponti dà il via alla prima emissione

Certificati, fare trading sui green credit con i leva fissa di Societe Generale

NEWSLETTER
Iscriviti
X