Certificati, da Vontobel tre Memory Cash Collect sul Metaverso

A
A
A
di Redazione 15 Novembre 2021 | 11:31

Vontobel, player di primaria grandezza a livello europeo nel campo dei Certificati e presente sul mercato italiano dal 2016, ha quotato sul mercato SeDeX di Borsa Italiana tre nuovi certificati su basket di titoli legati al Metaverso.

La possibilità di creare un mondo virtuale, come diretta evoluzione di internet, un metaverso appunto, connesso con il mondo reale, è un tema attualmente sotto i riflettori. Anche se al momento il progetto si trova in una fase iniziale, e la strada per la sua realizzazione sarà lunga i primi effetti si iniziano a vedere, soprattutto nel mondo della tecnologia. La realizzazione di questo mondo virtuale parallelo in cui si avrà sia la possibilità di compiere le stesse azioni che solitamente si svolgono nel mondo reale sia di realizzare attività per ora possibili solo nell’immaginazione, necessiterà di un potenziamento della ricerca, di nuove competenze e di una forte innovazione tecnologica, poiché coinvolgerà imprese di tutte le dimensioni attive nell’Internet delle cose, nel cloud, nell’intelligenza artificiale, nel 5G, in automazione e robotica, nei sistemi di pagamento, nei big data, nella blockchain. Gli stessi computer e dispositivi mobili dovranno essere ripensati per supportare le attività in un metaverso.

Vontobel ha realizzato tre nuovi prodotti che offrono agli investitori la possibilità di avere esposizione a tre basket tematici costituiti da aziende che si trovano coinvolte da questo fermento di innovazione tecnologica, con tre nuovi Memory Cash Collect Certificate, che presentano protezione condizionata del capitale (Classificazione ACEPI) con barriere a scadenza altamente protettive, fino al 50%, rendimenti potenziali annui tra il 10,80% e il 15,84% con premi a memoria mensili e possibilità di rimborso anticipato.

Jacopo Fiaschini, responsabile Flow Products Distribution Italia di Vontobel ha commentato: “l’idea di un metaverso non è di per sé nuova, già nel 1992 Neal Stephenson utilizzò il termine nel suo romanzo di fantascienza Snow Crash. Si tratta di un concetto difficile da definire in maniera univoca, e che presenta diverse questioni ancora aperte. Tuttavia, ci troviamo in un momento in cui possiamo pensare che questa idea possa trasferirsi dal piano dell’immaginazione a quello della realtà, grazie agli enormi progressi compiuti in ambito tecnologico. Ed è proprio il settore tecnologico quello che potrebbe beneficiare maggiormente di questo entusiasmo per l’innovazione, per questo abbiamo pensato di proporre tre basket con sottostanti appartenenti a diversi ambiti, dai social media, al gaming, ai software e hardware, ai servizi, per poter beneficiare di questo nuovo tema di investimento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, da Societe Generale sei nuovi Cash Collect

Certificati: Banca Cesare Ponti dà il via alla prima emissione

Certificati, fare trading sui green credit con i leva fissa di Societe Generale

NEWSLETTER
Iscriviti
X