Al via 15 nuovi certificati di Banca IMI

A
A
A
di Andrea Zona 31 Luglio 2008 | 11:00
Lancio di 5 nuovi Long Benchmark Certificates per Banca IMI all’interno di un’offerta che comprende anche 15 nuovi benchmark con scadenza nei prossimi 5 anni. I 5 nuovi certificati sono i Long Certificates su Ftse100, Hang Seng, Msci World Index e Nikkei225, un certificato Long di tipo Quanto sul Nikkei225.

Dal giorno 01/08/2008, i quindici strumenti finanziari verranno inseriti nel Listino Ufficiale, sezione Securitised Derivatives.

I Long Benchmark Certificates sono strumenti finanziari privi di effetto leva, in quanto hanno Strike Price pari a zero e delta (cioè il parametro che misura la variazione del loro prezzo a seguito di una variazione unitaria del Livello di Riferimento dell’Attività Sottostante) pari al 100%: ciò significa che il loro valore riflette quasi perfettamente, con uno scarto non apprezzabile, l’andamento degli Indici Sottostanti.

Gli altri 10 certificati sono degli Short su S&P/Mib, DJ EuroStoxx Oil&Gas, DJ EuroStoxx Banks, DJ EuroStoxx Tech, DJ EuroStoxx Media, DJ EuroStoxx50, Hang Seng China Enterprises, Nikkei225, S&P Cnx Nifty e S&P500.

Gli Short Benchmark Certificates sono in realtà delle opzioni put  “deep-in-the-money” emesse con uno strike price elevato, tipicamente pari al doppio del livello di riferimento iniziale. Ciò implica che un rialzo consistente del sottostante possa rendere lo strumento più simile a un covered warrant che non a un benchmark.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Addio Banca Imi, benvenuta IMI Corporate & Investment Banking

Certificati, da Banca Imi 32 nuovi Bonus Cap su azioni italiane ed estere

Dal Vix ai certificati: investire nel futuro con uno sguardo al presente. La conferenza di Finanza Operativa all’ITForum Online Week

NEWSLETTER
Iscriviti
X