Etp, 21Shares: il futuro della blockchain tra criptovalute e Nft

A
A
A
di Viola Sturaro 23 Marzo 2022 | 12:16

Bitcoin, criptovalute, finanza decentralizzata: di questo e tanto altro ha parlato Massimo Siano, head of Southern Europe di 21Shares, società svizzera che permette di acquistare in Borsa Etp legati all’andamento delle criptovalute, senza la necessità di wallet digitali per conservare gli asset.

Anche se nei mesi scorsi il bitcoin ha visto quasi dimezzare la sua quotazione, sarebbe un grosso errore pensare ad una caduta del settore blockchain. 21Shares, che dispone della più ampia piattaforma di Etp su criptovalute e ha circa 2,6 miliardi di dollari di asset in gestione, ha spiegato che a proiettare la blockchain fuori da alcuni ambiti specifici, come quello finanziario, sarà la sua applicazione tramite Nft.

Il futuro quindi va in questa direzione, e Siano è convinto che prima o poi tutta l’industria potrà essere tokenizzata. Sempre più settori, infatti, si stanno avvicinando agli Nft, con collezioni d’arte, musica e giochi digitali che stanno registrando un grande successo, avvicinando sempre più nuovi soggetti.

“Siamo all’inizio di una nuova rivoluzione: ci saranno tanti cambiamenti, tutti basati sulla tecnologia blockchain” ha spiegato Siano. “Da quando è iniziata la guerra in Ucraina, infatti, hanno dimostrato di essere un perfetto bene rifugio in tanto non hanno perso valore. Per gli investitoti cripto questa è senz’altro una bella notizia”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X