Etf, Grayscale Investments lancia il primo prodotto in Europa

A
A
A
di Redazione 20 Maggio 2022 | 11:30

Grayscale Investments, il più grande asset manager di cripto asset al mondo, ha annunciato la quotazione del suo primo ETF europeo, il Grayscale Future of Finance UCITS ETF (ticker: GFOF) disponibile su London Stock Exchange (LSE), Borsa Italiana e Deutsche Börse Xetra. L’Etf ha inoltre ottenuto l’autorizzazione per poter essere distribuito in tutta Europa.

GFOF offre la possibilità di investire su società operative nel settore della finanza che hanno un’intersezione con la tecnologia e/o gli asset digitali. In sostanza, l’ETF consente di investire su quelle società che stanno costruendo l’economia digitale. Il prodotto segue l’indice Bloomberg Grayscale Future of Finance, lo stesso indice utilizzato nel febbraio 2022 per la quotazione del primo ETF firmato da Grayscale negli Stati Uniti.

L’indice di Blomberg comprende società che compongono i tre pilastri del “futuro della finanza”:

  • Fondazioni finanziarie – asset manager, borse, agenzie di broker e wealth manager coinvolti nella realizzazione dell’economia digitale.
  • Società che offrono soluzioni tecnologiche – organizzazioni che forniscono la tecnologia necessaria per facilitare l’economia digitale attraverso l’elaborazione dati.
    Infrastrutture di asset digitali – aziende coinvolte direttamente nell’attività estrattiva, nella gestione dell’energia e più in generale quelle attività che compongono l’ecosistema degli asset digitali.

Michael Sonnenshein, CEO di Grayscale Investments ha dichiarato: “All’inizio di quest’anno abbiamo annunciato la quotazione del nostro primo ETF in collaborazione con Bloomberg, nell’ottica di un’espansione della nostra attività sul territorio USA. A seguito della crescente domanda a livello globale da parte degli investitori istituzionali e individuali di prodotti Grayscale, siamo entusiasti di espandere la nostra offerta in Europa attraverso il veicolo UCITS. Il nuovo ETF si basa su quelli che sono i nostri punti di forza storici, e allo stesso tempo consente l’evoluzione della nostra attività di asset manager a supporto degli investitori per la costruzione di portafogli in grado di superare la prova del tempo. GFOF è il naturale step successivo del nostro percorso espansionistico che mira ad una espansione del business a livello globale”.

David LaValle, Global Head of ETFs di Grayscale Investments ha aggiunto: “In Grayscale crediamo da tempo che l’economia digitale sarà uno dei principali driver di sviluppo e di crescita dell’economia globale. Attraverso GFOF gli investitori europei hanno ora l’opportunità di ricevere un’esposizione a quelle società che sono fondamentali per l’evoluzione del sistema finanziario globale. Siamo incredibilmente orgogliosi di raggiungere questo obiettivo internazionale, in modo che Grayscale rimanga all’avanguardia nel campo degli investimenti in valuta digitale”.

Hector McNeil, co-CEO e co-fondatore di HANetf conclude: “Negli ultimi anni abbiamo assistito ad una forte espansione del settore digitale sempre più onnipresente in campo finanziario a livello globale, rendendolo più accessibile, trasparente e inclusivo. Siamo perciò entusiasti di collaborare con un partner affidabile come Grayscale per portare sul mercato europeo un ETF che offre un’esposizione all’economia digitale”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti
X