Etf: il punto su HANetf a quattro anni dal debutto a Piazza Affari

A
A
A
di Redazione 5 Ottobre 2022 | 12:15

HANetf, prima piattaforma indipendente white-label di ETF ed ETC in Europa, nonché leader provider di ETF tematici e di ETC su cripto e commodity, celebra il quarto anno di attività dalla quotazione dei primi ETF sulle principali Borse europee nell’ottobre 2018.

Infatti, il 2 ottobre 2018 HANetf ha quotato il suo primo ETF, l’EMQQ Emerging Markets Internet & Ecommerce UCITS ETF (EMQQ), un prodotto che oggi ha raggiunto i 186 milioni di dollari di masse in gestione e che consente agli investitori una esposizione alle principali società di Internet ed e-commerce che fanno parte dei mercati emergenti. La società partner di HANetf che ha creato e gestisce l’indice sottostante, EMQQ Global, è stata fondata da Kevin Carter, professionista con oltre quindici anni di esperienza nel campo degli investimenti in EM e Cina.

A seguire questa prima quotazione sono stati due prodotti realizzati in collaborazione con GinsGlobal Index Funds, l’HAN-GINS Cloud Technology Equal Weight UCITS ETF (SKYY), primo ETF europeo sul cloud computing e l’HAN-GINS Tech Megatrend Equal Weight UCITS ETF (ITEK).

In questi quattro anni ITEK, un ETF sui megatrend a livello globale con focus su otto sotto-settori, ha raccolto 71 milioni di dollari di AuM, consentendo di accedere al settore tecnologico con un approccio equal weighted, permettendo così di evitare la concentrazione sui titoli di grandi dimensioni come i FAANG.

ITEK, nel corso del 2022, è stato classificato come articolo 8 del regolamento SFRD.

Hector McNeil, co-CEO e co-fondatore di HANetf, ha dichiarato: “Sono passati quattro anni da quando abbiamo quotato per la prima volta su un mercato europeo EMQQ, ITEK e SKYY e siamo soddisfatti dell’entusiasmo dimostrato dagli investitori per questi prodotti. La natura innovativa di questi tre ETF ha aperto la strada a ETF ed ETC sempre più all’avanguardia, come l’ETF sulla space economy, o quello sulla cannabis medica, o sul Metaverso. Abbiamo anche lanciato il primo ETC al mondo supportato fisicamente da quote di emissione di carbonio europee e siamo il primo e unico emittente di ETC a includere l’oro riciclato nel nostro ETC fisico sull’oro, realizzato in partnership con The Royal Mint”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo
NEWSLETTER
Iscriviti