X-markets DB lancia un certificato con premio annuale

A
A
A
di Redazione 25 Settembre 2008 | 09:00
Parte oggi la negoziazione sul SeDeX del Cash Collect Certificate sul DJ EuroStoxx 50, l’indice delle blue chip dell’Area Euro, di X-markets Deutsche Bank. Si tratta di un prodotto che offre una protezione parziale del capitale, più un premio eventuale se ad ogni scadenza annuale il livello dell’indice è superiore a quello di emissione.

Il Cash Collect Certificate su DJ EuroStoxx 50 targato X-markets Deutsche Bank è un prodotto d’investimento con protezione parziale del capitale che permette agli investitori di ricevere durante la vita del certificato una remunerazione, con cadenza annuale, data dal cosiddetto “premio eventuale”, pari a 10,25 euro, se, nelle rispettive date di valutazione annuali fissate all’emissione dello strumento (previste per il 29 giugno 2009, 2010, 2011, 2012), il livello del DJ EuroStoxx 50 è superiore al livello fissato alla data di emissione, e cioè il 30 giugno 2008, pari a 3.340,27 punti.

Alla data di scadenza del certificato, fissata per il 27 giugno 2013, se il valore dell’indice DJ EuroStoxx 50 è pari o superiore al livello di riferimento iniziale, il possessore percepirà il controvalore dell’ultimo premio, sempre pari a 10,25 euro, più l’intero prezzo di emissione del certificato, 100 euro.

Se, invece, l’indice a scadenza si posiziona al di sotto del livello di riferimento iniziale, entra in gioco la barriera – ovvero il livello di protezione del capitale – fissata al 65% del livello di riferimento iniziale, pari a 2171,176. In tale ipotesi le possibilità per l’investitore sono due: se la barriera non è mai stata toccata durante la vita del certificato, l’investitore riceverà il prezzo di emissione del certificato, 100 Euro; se il DJ EuroStoxx 50 è sceso al di sotto della barriera almeno una volta durante tutta la vita del certificato, l’investitore riceverà il valore finale del sottostante moltiplicato per il multiplo.

 “L’attuale turbolenza dei mercati azionari – ha commentato Mauro Giangrande (nella foto a destra), responsabile sales e marketing di X-markets – ha creato un contesto finanziario altamente instabile, con difficili prospettive di rendimento. Con questo certificato abbiamo voluto creare un prodotto che, in caso di ripresa dei mercati, permette di ottenere premi periodici elevati, offrendo allo stesso tempo una protezione del capitale investito anche in caso di moderati ribassi dell’indice sottostante”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X