Certificati, Bnp Paribas amplia la gamma di Turbo Unlimited

BNP Paribas, l’emittente che ad oggi, con  ben 7000 certificate a leva quotati, vanta la gamma più amplia del mercato, non si ferma e allarga l’offerta di certificati a dieci nuove azioni americane, europee e cinesi. In particolare, si è focalizzata sul settore moda e retail con Hermes, Shopify e JD.com, il food con McDonalds e Coca Cola, il settore delle telecomunicazioni e del digitale con Broadcom e SuperMicroComputer, il settore del turismo con Carnival Corp, leader nelle crociere, fino ad arrivare al settore della difesa con Safran e Roll Royce.

Ad oggi l’emittente francese ha una gamma di un centinaio di titoli americani, che permettono agli investitori di puntare sul mercato US senza bisogno di avere un conto in dollari e senza necessità di un intermediario con accesso a NYSE o Nasdaq: tutti i certificate sono quotati infatti sul segmento Sedex di Borsa italiana.

Da circa un mese, tra l’altro, Borsa Italiana ha dato la possibilità agli emittenti di estendere gli orari di negoziazione: BNP Paribas ha subito colto l’occasione per quotare l’intera gamma di prodotti a leva dalle 8 di mattina alle 22 di sera. Se per azioni e indici europei questa è una comodità in più, soprattutto per chi lavora tutto il giorno e non ha il tempo di fare trading in orari di ufficio, per gli investitori che operano su azioni americane, indici e future, materie prime e coppie di valute l’estensione degli orari è fondamentale per continuare a seguire le quotazioni fino alla chiusura del mercato USA.

A questo proposito sul sito investimenti.bnpparibas.it sono visibili in tempo reale gli orari di negoziazione aggiornati, oltre alle quotazioni sia dei certificate che delle azioni sottostanti.

I Certificate Turbo Unlimited permettono di investire con leve variabili fino a 20 volte al rialzo (Long) o al ribasso (Short), consentendo all’investitore di impiegare solo una parte del capitale che avrebbe dovuto utilizzare nel caso di un investimento diretto nel sottostante e senza problemi di marginazione. Il resto del capitale, pari allo Strike, è infatti messo a disposizione dall’Emittente.

Questi certificati si caratterizzano, inoltre, per la presenza di un livello di Knock-out che funziona come un meccanismo di stop loss automatico, per cui non è possibile perdere oltre il capitale investito. Il livello di Knock-out non è fisso durante la vita dei Certificate: esso è infatti rivisto giornalmente in base al costo di finanziamento1. Tali Certificate sono adatti a investimenti a leva non solo giornaliera, ma anche multi-giornaliera grazie alla leva dinamica: nel momento in cui si acquista un determinato Turbo Unlimited, si fissa un certo livello di Leva Finanziaria, che resta invariata fino alla chiusura della relativa posizione, evitando il cd. compounding effect tipico dei prodotti a leva fissa (come certificate ed ETF), dovuto al ricalcolo della leva stessa su base giornaliera.

La denominazione “Unlimited” deriva dall’essere “open end”, ovvero senza limite temporale. In questo modo l’investitore può utilizzare a pieno la potenzialità della leva dinamica, evitando così il compounding effect tipico dei prodotti a leva fissa e, quindi, sfruttare una Leva Finanziaria costante per tutto il tempo che ritiene opportuno.

Questi prodotti, inoltre, permettono di amplificare i movimenti del sottostante grazie all’utilizzo della leva finanziaria e, a differenza dei Certificate o ETF a leva fissa, non risentono dell’effetto dell’interesse composto: l’investitore decide infatti al momento dell’investimento la leva finanziaria, che resta invariata fino alla chiusura della posizione, e non solo nella singola giornata di negoziazione. Nei Leva Fissa, infatti, la leva finanziaria è fissa soltanto su base giornaliera e la performance viene ricalcolata ogni giorno sulla base del livello di chiusura del sottostante di riferimento del giorno lavorativo precedente.

Il prezzo teorico del Turbo Unlimited Long riflette la differenza tra la quotazione del sottostante e il livello dello strike, ossia il valore del sottostante stabilito all’inizio della vita del prodotto che determina l’effetto leva. In maniera speculare, per calcolare il prezzo teorico dei Turbo Unlimited Short si considera la differenza tra lo strike e la quotazione del sottostante.

Nei Turbo Unlimited lo strike corrisponde con la barriera disattivante, valore che viene aggiornato giornalmente in base al costo del finanziamento: una volta raggiunta, il valore del Certificate si azzera. Questa barriera può però essere anche considerata come uno “stop loss automatico” per quegli investitori che non riescano ad imporsi una rigorosa strategia di taglio alle perdite, indispensabile nel trading.

La liquidità dei Turbo Unlimited Certificate è garantita dalla presenza di BNP Paribas in qualità di Market Maker: in ogni momento è possibile comprare e rivendere il Certificate senza attendere la data di scadenza da qualsiasi banca o intermediario finanziario.

Nevia Gregorini, Head of Exchange Traded Solutions di BNP Paribas Corporate & Institutional Banking, ha commentato: “Con questa nuova emissione BNP Paribas espande ulteriormente la propria offerta di Turbo Unlimited Certificate, prodotti finanziari particolarmente interessanti per la possibilità di assumere posizione rialzista o ribassista su un determinato sottostante, grazie all’utilizzo della leva finanziaria. Quest’emissione in particolare punta su titoli di aziende europee, americane e cinesi, operanti in settori diversi, per permettere all’investitore di spaziare ulteriormente nella propria strategia di investimento”.

Maggiori informazioni sulla gamma Turbo Unlimited Certificate di BNP Paribas sono disponibili su  https://investimenti.bnpparibas.it/certificate-a-leva/turbo-e-minifutures/. Inoltre, tutti i prodotti offrono servizi aggiuntivi, tra cui quotazioni e grafici in tempo reale sul sito dedicato investimenti.bnpparibas.it, oltre alla possibilità di attivare degli alert automatici che avvisino in caso di avvicinamento alla barriera o al valore di rimborso.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!