JP Morgan lancia 7 nuovi certificati a gestione passiva

A
A
A
di Redazione 1 Ottobre 2008 | 12:00
Si tratta di strumenti di investimento a gestione passiva, il cui rendimento è legato all’andamento di 4 titoli azionari e offrono il pagamento di una cedola trimestrale, legata al tasso Euribor maggiorato di uno spread, “livelli barriera” particolarmente bassi e la garanzia di liquidabilità.

JP Morgan lancia oggi in Italia la quotazione sul SeDeX dei JP Morgan Equity Income Certifcates.

Si tratta di sette strumenti di investimento a gestione passiva il cui rendimento è legato all’andamento di 4 titoli azionari (Fiat, Infineon, Nokia e [s]UniCredit[/s])  e prevede il pagamento di una cedola trimestrale legata al tasso Euribor a tre mesi maggiorato di uno spread.

Tale rendimento è vincolato alla condizione che il titolo sottostante sia al di sopra di un certo “livello barriera” durante la vita dei certificati stessi. Nel caso in cui prezzo del titolo sottostante non raggiunga il “livello barriera”, l’investitore può contare su un rendimento minimo e sulla restituzione del valore nominale a scadenza. Se, invece, il “livello barriera” del sottostante viene raggiunto o superato, il rendimento è uguale a quello del titolo sottostante.

Paolo Zuolo (nella foto a destra), responsabile del team di Structured Investments Distributor Marketing per l’Italia, Grecia e Turchia ha affermato che questi certificati “rispondono alla domanda degli investitori per un prodotto capace di offrire esposizione al mercato azionario e un pagamento cedolare attraente, tipico dell’investimento obbligazionario. Inoltre, l’aver posto dei livelli barriera particolarmente bassi e la garanzia di liquidabilità consentono il raggiungimento di questo obiettivo, anche in condizioni di mercato particolarmente volatili”.

JP Morgan
opera in qualità di garante e si impegna a mantenere in via continuativa la liquidità sui certificati e spread denaro-lettera contenuti. Questi certificati possono essere acquistati direttamente dagli investitori attraverso la propria banca o broker online.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Bitcoin: per l’ad di JP Morgan decuplicherà in cinque anni

Mercati, assicurazioni europee: ecco le top picks di JP Morgan

Investimenti, obbligazioni Usa fuori rotta

NEWSLETTER
Iscriviti
X