Fondi passivi, nuove funzionalità per pac da Xtb

Secondo l’ultima edizione dell’Ipsos Global Predictions Survey, l’economia continua a essere una delle principali preoccupazioni dell’opinione pubblica mondiale nel 2024 e il 70% della popolazione mondiale prevede che l’inflazione e i tassi di interesse nel proprio Paese saranno più alti rispetto al 2023. Nonostante ciò, l’ottimismo per il prossimo anno è in aumento e 7 persone su 10, quasi 6 in Italia, pensano che il 2024 sarà un anno migliore del precedente.

Via libera, dunque, all’elenco dei buoni propositi e dei desideri, ma che sia una casa, una macchina nuova, un viaggio, l’inizio di un percorso di studi o accantonare semplicemente un piccolo gruzzolo per i propri figli o i propri nipoti, l’ottimismo non basta, soprattutto in un momento economico e geopolitico incerto come quello attuale. Sviluppare buone abitudini di risparmio e scegliere gli strumenti finanziari più adeguati alle proprie necessità, è fondamentale per raggiungere gli scopi prefissati.

Ecco perché XTB, fintech globale che offre una piattaforma di investimento online e un’app mobile, sta utilizzando la sua tecnologia proprietaria per rendere gli investimenti passivi a lungo termine più accessibili e convenienti. La società ha appena migliorato il suo prodotto basato su ETF con una nuova funzionalità che consente agli investitori di ricaricare regolarmente i propri Piani di Accumulo. I fondi aggiuntivi vengono investiti automaticamente in linea con l’allocazione preferita impostata dal cliente.

“Tra le possibili soluzioni per finanziare i propri progetti futuri – sottolinea Gaia Zerbola, Partnership Marketing Manager di XTB Italia – Piani di accumulo sono la scelta ideale per costruire ricchezza sul lungo periodo. Versando anche piccole somme a scadenze regolari, gli investitori possono sfruttare l’interesse composto e beneficiare della crescita graduale del loro investimento nel tempo. Un altro vantaggio dei piani di accumulo è che aiutano a mantenere l’impegno nei confronti dei propri obiettivi, evitando la tentazione di spendere il proprio denaro in altro”.

I piani di accumulo XTB in dettaglio

A seguito del recente lancio dei tassi di interesse sui fondi non investiti, XTB continua a far crescere la sua impronta di investimento passivo. I Piani di Accumulo basati su ETF hanno appena acquisito una nuova funzionalità che consente agli investitori di determinare quanto spesso e quanto denaro desiderano investire.

I pagamenti ricorrenti sono stati resi disponibili nell’app XTB e i clienti in Italia possono ora ricaricare regolarmente i propri portafogli individuali impostando una cadenza preferita (giornaliera, settimanale, mensile) e un metodo di pagamento (carta di credito, bonifico bancario o fondi disponibili sul proprio conto XTB). I fondi aggiuntivi vengono investiti automaticamente in base all’allocazione preferita all’interno di un singolo portafoglio ETF. Grazie a questo miglioramento, l’investimento passivo a lungo termine è ora diventato ancora più comodo e veloce poiché consente agli investitori di mettere a frutto il proprio capitale automaticamente.

“Stiamo focalizzando i nostri sforzi sul perfezionamento dell’esperienza di investimento offerta ai nostri clienti a livello globale – continua Gaia Zerbola. “Seguendo l’approccio “un’app, molte possibilità”, stiamo espandendo la nostra presenza nel settore degli investimenti passivi per soddisfare le esigenze degli investitori a lungo termine che preferiscono non dedicare eccessivo tempo alla gestione attiva del portafoglio. Grazie all’introduzione dei pagamenti ricorrenti e alla funzionalità di investimento automatico, abbiamo portato l’investimento passivo a un livello superiore, rendendolo ora automatizzato e più conveniente per la nostra clientela”.

Nell’ambito dei Piani di Accumulo, i clienti possono creare fino a 10 portafogli comprendenti fino a nove ETF ciascuno. La funzionalità di investimento automatico deve essere impostata individualmente per ciascun portafoglio e può essere annullata o modificata in qualsiasi momento nell’app XTB. In linea con l’offerta complessiva di XTB, c’è una commissione dello 0% sugli investimenti in ETF* e l’impostazione e il mantenimento dei Piani di Accumulo sono gratuiti. Ciò significa che l’investimento cresce senza il trascinamento di costi inutili

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nella tua Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Tag: