ETF, cash is king!

A
A
A
Avatar di Francesco Biraghi 15 Ottobre 2008 | 12:15
Nell’attuale fase di mercato, i risparmiatori sono alla ricerca di soluzioni che permettano da un lato di garantire una maggiore sicurezza al proprio portafoglio, dall’altro uno strumento di rapida liquidità che consenta di rientrare nell’azionario quando si saranno calmate le acque. Abbiamo analizzato vantaggi e svantaggi degli Etf liquidità, confrontandoli con conti correnti e fondi comuni.

In questa situazione di crisi dei mercati finanziari e di fiducia nel sistema bancario e creditizio, anche i risparmiatori sono alla ricerca di nuove soluzioni allo scopo di aumentare la diversificazione del proprio portafoglio e ottimizzare gli investimenti. Nella nostra tabella abbiamo raggruppato gli Etf di liquidità attualmente disponibili sul mercato italiano, indicando le commissioni di gestione annue e le performance dall’inizio dell’anno. Sono strumenti innovativi nel panorama degli Etf, presentano infatti alcune peculiarità che li differenziano rispetto ad altri prodotti simili.

La particolarità degli Etf di liquidità sta nel fatto di rivalutarsi giornalmente in base al tasso di interesse che le banche applicano tra di loro nel mercato interbancario. Infatti lo scopo del Db x-trackers II Eonia e del Lyxor ETF Euro Cash è quello di replicare l’andamento dell’indice Eonia Total Return Index calcolato dalla Banca Centrale Europea e diffuso dalla Federazione Bancaria Europea. Eonia è l’acronimo di European Overnight Index Average e rappresenta la media ponderata per montanti dei tassi effettivamente trattati sul mercato monetario interbancario dell’Euro, cioè i tassi a cui un panel di banche primarie scambia ogni giorno depositi overnight in euro sul mercato interbancario.

Etf liquidità Vs Conti corrente:

Il vantaggio principale di questi prodotti rispetto ai conti corrente o di deposito sta nella tassazione, infatti mentre per gli Etf si applica l’imposta sulle plusvalenze del 12,50%, gli interessi sui depositi, conti correnti bancari o postali scontano la ritenuta del 27% a titolo d’imposta. Un altro vantaggio fiscale è quello di essere total return, in quanto gli interessi sono reinvestiti automaticamente. Gli svantaggi riguardano invece i costi di gestione, seppur molto bassi, è infatti applicata negli Etf di liquidità una commissione di gestione annua dello 0,15%.

Etf liquidità Vs Fondi obbligazionari a breve termine:

Rispetto agli obbligazionari a breve termine, gli Etf di liquidità non risentono del rischio di tasso, in quanto il tasso Eonia è rappresentativo di un investimento a brevissimo termine, come l’overnight. In questo momento di crisi di liquidità del sistema, il tasso Eonia è interessante anche perché riesce a sfruttare lo spread venutosi a creare tra i tassi interbancari e quelli di sconto applicati dalle Banche Centrali.

Etf liquidità Vs Fondi di liquidità:

In confronto ai fondi di liquidità, questo tipo di Etf presentano alcune caratteristiche importanti per un investimento a breve termine. In particolare il fatto della trattazione in continua consente di negoziare le quote su Borsa Italiana in tempo reale, proprio come un titoli azionario, a differenza dei fondi comuni che valorizzano in genere a fine giornata. Per i fondi comuni, dopo la richiesta di rimborso delle quote, bisogna inoltre attendere alcuni giorni prima di avere i soldi a disposizione sul proprio conto corrente. A sfavore dei fondi di liquidità c’è infine il fatto che presentano dei costi di gestione maggiori, rispetto agli omologhi Etf.

GLI ETF LIQUIDITA’
Comm. di gestione Etf Liquidità Perf. YTD
0,15% DB-X-TRACKERS II – FED FUNDS EFFECTIVE RATE
9,97%*
0,15% DB-X-TRACKERS II – EONIA
3,24%
0,15% LYXOR ETF EURO CASH 3,21%
0,15% DB-X-TRACKERS II – SONIA
-1,01%*
0,15% POWERSHARES EUROMTS CASH 3 MONTHS FUND N/D**

Fonte Bluerating.com, performance YTD calcolate sui NAV del 14/10/2008.
* Performance calcolate dal 29/01/2008, data di partenza del comparto.
** Performance non disponibile. Comparto attivo dal 10/10/2008.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X