Sal. Oppenheim rilancia sugli Outperfomance Certificates

A
A
A
di Redazione 23 Ottobre 2008 | 11:31
Debuttano da domani sul SeDeX 7 nuovi Outperformance Certificates targati Sal. Oppenheim, dopo il buon successo dei 9 lanciati a settembre. Stavolta l’offerta comprende 5 certificati su altrettanti azioni italiane e 2 su indici azionari internazionali con scadenza 17 luglio 2009 e una opportunità di leva che va dal 120% al 185%.

Dopo il successo registrato dai 9 certificati lanciati il 23 settembre scorso Sal. Oppenheim ha deciso di riproporre 7 nuovi Outperfomance Certificates con alcuni modifiche, che verranno negoziati sul SeDeX il 24 ottobre.

Questi prodotti, che hanno tutti scadenza 17 luglio 2009, daranno all’investitore la possibilità di beneficiare dei rialzi del sottostante in modo non solo lineare ma addirittura sovraproporzionale, attraverso una partecipazione che va dal 120% al 185%, contro i 130%-265% dei precedenti outperformance. Se, invece, si verificheranno dei ribassi rispetto al valore iniziale, verrà rimborsato un importo pari alla performance del sottostante.

Stavolta l’offerta comprende 5 certificati su altrettanti azioni italiane e 2 su indici azionari internazionali (vedi tabella sotto). E sono stati eliminati il Nikkei 225 e lo S&P 500, rispetto ai precedenti outperformance.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Certificati, Spectrum Markets lancia gli Stop Order personalizzabili

ITForum Online Week, Cassiani (Vontobel): “Dai Turbo ai Cash Collect ecco la nostra didattica sui certificati”

ITForum, Mannocchi (SG): “Certificati ed Etc per sfruttare i trend più attuali”

NEWSLETTER
Iscriviti
X