Etf ‘bucolico’ per Invesco PowerShares

A
A
A
Avatar di Redazione 24 Ottobre 2008 | 12:30
Da lunedì 27 ottobre Invesco PowerShares lancia su Borsa Italiana un nuovo Etf, il PowerShares Global Agriculture NASDAQ OMX Fund, che punta a sfruttare la grande espansione della classe media nei paesi emergenti, all’origine della crescente domanda alimentare.

Da lunedì 27 ottobre Invesco PowerShares lancia su Borsa Italiana un nuovo Etf, il PowerShares Global Agriculture NASDAQ OMX Fund.

Si tratta di uno strumento che offre un facile accesso a interessanti opportunità di investimento in un contesto di mercato attualmente molto turbolento, e punta a sfruttare la grande espansione della classe media nei paesi emergenti quali, l’India, la Cina e il Brasile, che è all’origine della crescente domanda alimentare.

Il nuovo replicante offre un’esposizione ai titoli delle maggiori società per dimensione e liquidità quotate sui listini mondiali e attive nei settori agricoltura, fertilizzanti, prodotti chimici per l’agricoltura e tecnologie agricole. La particolarità di questo nuovo prodotto risiede nel fatto che il fondo non fa uso di strumenti finanziari derivati, offrendo così il vantaggio della trasparenza.

Le commodity agricole continuano a mostrare una buona capacità di tenuta – commenta Sergio Trezzi (nella foto), country head di Invesco Italia – pur nell’attuale contesto di mercato. La volatilità del prezzo del petrolio, le iniziative dei governi, l’instabilità politica, la consapevolezza ambientale e i fattori demografici favorevoli alimentano la domanda in questo settore”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

ARTICOLI CORRELATI

Tabula, al via l’Etf che guarda agli accordi sul clima di Parigi

Etf, la pandemia non scalfisce la raccolta

Invesco, l’Etf degli Angeli Caduti è su Borsa Italiana

NEWSLETTER
Iscriviti
X