Fondi hedge – shake up ai vertici di Gottex

A
A
A
Avatar di Marco Mairate 18 Dicembre 2008 | 16:30
Gottex Fund Management, gruppo svizzero attivo nei fof hedge, ha apportato diverse modifiche nell’organigramma del management dopo che Peter Bennet, Senior Investment Partner per nove anni, ha lasciato l’incarico questa settimana.

Bennett (nella foto), 53 anni, è stato per nove anni con il gruppo elvetico di cui gli ultimi tre passati a dirigere le attività asiatiche della società che amministra un patrimonio di oltre 13,5 miliardi di dollari. 

Richard Leibovitch, co-manager del fondo bandiera market-neutral e responsabile delle attività in Nord America, è stato nominato chief investment officer, posizione di nuova costituzione.

James Singh
, entrato in Gottex come vice di Bennet per le attività in Asia,  prenderà il posto di Bennett come nuovo responsabile della regione asiatica e sarà basato a Hong Kong. Prima di entrare in Gottex, Singh è stato managing director, chief administrative officer e head of strategic planning per i capital markets Asia per il gruppo Lehman Brothers Holdings Inc.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Il “cacciatore” di gestori ha solo 34 anni

Fondi alternativi: ripresa, ma non per tutti

Buffett (Berkshire Hathaway): fondi hedge costano troppo per quel che rendono

NEWSLETTER
Iscriviti
X