ETFplus, Lyxor vs ETF Securities

A
A
A
di Redazione 28 Ottobre 2008 | 10:00
Bluerating.com ha stilato la classifica dei migliori Etf e Etc, trattati sull’ETFplus di Borsa Italiana, nella settimana che va dal 20 al 24 ottobre. Nella prima categoria Lyxor ha piazzato sul podio i propri prodotti. Mentre nella seconda categoria, ETF Securities ha dominato le prime tre posizioni con Etc legati al bene rifugio per eccellenza, l’oro.

Ecco di seguito la classifica dei migliori Etf e Etc, trattati sull’ETFplus di Borsa Italiana, nella settimana che va dal 20 al 24 ottobre stilata da Bluerating.com:

I migliori Etf della settimana per controvalore

Nome Etf Controvalore (mil. €) Numero Contratti
LYXOR ETF EURO CASH 122 975
LYXOR ETF DJ EURO STOXX 50 63 1.388
LYXOR ETF EUROMTS 1-3Y 62 199

L’Etf più scambiato per controvalore durante la settimana passata è stato il Lyxor Etf Euro Cash. Gli investitori hanno così manifestato l’intenzione di rimanere cauti in una settimana contraddistinta da un nuovo crollo dei mercati internazionali. Il Lyxor Etf Euro Cash ha scambiato il doppio in termini di controvalore rispetto agli altri 2 Lyxor che investono rispettivamente nell’azionario area euro e nell’obbligazionario area euro di breve-medio periodo, manifestando la maggior fiducia riposta dagli investitori italiani nell’area euro.

A livello generale, il mercato degli Etf ha chiuso 32.432 contratti per un controvalore complessivo di 990,4 milioni di euro.

I migliori Etc della settimana per controvalore

Nome Etc Controvalore (mil. €) Numero Contratti
ETFS GOLD BULLION SECURITIES 4,9 256
ETFS PHYSICAL GOLD 3,2 161
ETFS GOLD 2,4 213

Tra le commodities continua la tendenza degli investitori a puntare sui beni “rifugio” quali l’oro. I primi tre Etc in termini di controvalore scambiato investono tutti nell’oro. Il primo e il terzo investono sui contratti futures sull’oro, mentre il secondo investe direttamente sull’oro fisico. L’oro, insieme agli altri metalli preziosi, è stata la materia prima che si è difesa meglio dall’inizio della crisi. L’andamento dell’oro è stato premiato dagli investitori: il 55% degli scambi in termini di controvalore si sono focalizzati su questi 3 Etc.

A livello generale, il mercato degli Etc ha chiuso 1.838 contratti per un controvalore complessivo di 19,3 milioni di euro.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

NEWSLETTER
Iscriviti
X