Bank of America, un piano “digitale” da 8.400 esuberi

A
A
A
di frese 16 Giugno 2016 | 14:56

Secondo il Financial Times, Bank of America starebbe pensando a un piano da circa 8.400 licenziamenti che coinvolgerebbe il ramo consumer dell’istituto di credito americano (specialmente back office e personale allo sportello) che già avrebbe ridotto le posizioni di 40 mila unità dal 2009 a oggi. Lo stesso Thong Nguyen, presidente del retail banking del gruppo in una conferenza di ieri a New York ha però annunciato una crescita del rapporto sul personale addetto alle vendite sul totale dal 30% attuale al 40-50 dall’anno prossimo in poi.

La banca si sta insomma ridisegnando con l’obiettivo di far fronte alle sfide della digitalizzazione. Il Financial Times ricorda che la divisione retail del gruppo ha registrato utili da 1,8 miliardi di dollari nel primo trimestre dell’anno in crescita tendenziale di oltre il 20 per cento.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Consulenza finanziaria: pianificazione successoria, un argomento tabù per molti ricchi

Bank Of America Merrill spiega la bond mania

Accordo Usa – Cina più vicino?

NEWSLETTER
Iscriviti
X