L’unicorno Twilio irrompe a Wall Street: ora vale 1,2 miliardi

A
A
A
di sharman 23 Giugno 2016 | 11:35

Esordisce oggi a Wall Street quella che viene considerata l’IPO tecnologica dell’anno.

La quotazione in Borsa di Twilio, piattaforma di comunicazione cloud attiva nell’invio di messaggi di testo per conto di altri servizi, ha infatti attirato un’attenzione ancora superiore alle attese.

Twilio quoterà 10 milioni di titoli sul New York Stock Exchange con il simbolo TWLO a 15 dollari TWILIO2per azione, raccogliendo 150 milioni di dollari, contro i 100 milioni preventivati.

A queste valutazioni Twilio ha una capitalizzazione di mercato pari a 1,2 miliardi di dollari, contro il miliardo circa di valutazione implicitamente risultante dai fondi raccolti presso investitori privati.

Twilio, lanciata nel 2008, non ha finora chiuso un bilancio in positivo, ma il fatturato ha realizzato un’escalation passando dai 50 milioni del 2013 fino ai 167 milioni del 2015.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, da Viridi Funds un prodotto sul mining verde di Bitcoin

Uber debutta oggi al Nyse

Agosto 2015: un anno fa il terremoto su Wall Street

NEWSLETTER
Iscriviti
X