Bnp Paribas, dal prossimo anno ancora più digital con Hello Bank!

A
A
A
di Daniel Settembre 8 Luglio 2016 | 12:30

Bnp Paribas è pronta a investire ingenti somme di denaro nella sua attività di retail banking con l’obiettivo di trasformare la sua rete europea in un servizio sempre più digitale. Le ultime crisi finanziarie, la volatilità sui mercati e i bassi tassi d’interesse hanno intaccato al redditività delle banche, costringendo quest’ultime a ripensare i propri modelli di business cercando di ridurre, da una parte, i costi e, dall’altro, puntando a innovare i servizi online.

“Abbiamo circa cinque anni per realizzare la trasformazione, facendo investimenti e fornendo un miglioramento qualitativo per i nostri clienti, parte di un piano che sarà annunciato il prossimo anno”, ha spiegato all’agenzia internazionale Reuters Thierry Laborde, vice coo e capo del mercato domestico di Bnp Paribas. La banca francese ha infatti intenzione di aumentare le quote di vendite nel retail banking che passano attraverso i canali digitali, come ad esempio la sua banca online Hello Bank!, ora ferme al 15% del totale, ma con obiettivo del 50% nel 2020.

Proprio Hello Bank!, lanciata a fine del 2013, a fine marzo aveva circa 257mila clienti solo in Francia e oltre 2,5 milioni tra Germania, Belgio, Francia, Italia e Austria. Nel 2015 Hello Bank! Ha conquistato circa 400.000 nuovi clienti in questi 5 Paesi e il trend dovrebbe essere simile anche nel 2016. “Abbiamo intenzione di continuare a sviluppare Hello Bank!, ma dovremo anche trasformare la nostra banca tradizionale in modo molto serio”, ha detto Laborde. Un passo necessario visto che il settore bancario assicurativo è sotto attacco da nuovi modelli i business e startup FinTech che stanno profondamente cambiando i servizi finanziari. L’adattamento è la via per la sopravvivenza. Anche per questo, per esempio, Bnp sta collaborando con il famoso rivenditore francese Carrefour in un progetto che consente ai clienti di pagare gli acquisti con i loro telefoni cellulari.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

ARTICOLI CORRELATI

Etf, Bnp Paribas quota tre nuovi prodotti Esg a Piaza Affari

Consulente prendi nota: ecco cosa vogliono gli investitori

Certificati, da Bnp Paribas una nuova serie di Memory Cash Collect

NEWSLETTER
Iscriviti
X