Banche: Intesa Sanpaolo si conferma al top tra i brand online

A
A
A
Avatar di ferrario 28 Luglio 2016 | 08:47

Intesa Sanpaolo si conferma banca numero uno online anche a luglio 2016. È quanto emerge dalla classifica mensile di BEM Research che ha analizzato l’andamento sul web di 28 istituti di credito con un sito Internet in lingua italiana. La banca guidata dal ceo Carlo Messina è seguita da un altro istituto del gruppo: Banco di Napoli continua a migliorare la sua performance online e sbarca in seconda posizione. Al terzo posto c’è Unicredit che scala di una piazza rispetto a giugno. Banco Popolare, undicesima trenta giorni fa, rientra nel gruppo dei migliori ed è oggi quarta. Chiude la classifica dei top-five Montepaschi di Siena.

I 28 marchi bancari migliorano nel complesso la loro performance online dello 0,6% rispetto al mese scorso; ma il numero delle ricerche su Google per parole-chiave legate al settore diminuisce se paragonato a luglio 2015: -5%. Intesa Sanpaolo può contare su un sito Internet al top per trend di ricerca, visibilità, velocità e usabilità; Banco di Napoli pecca, invece, nei trend di ricerca.

L’indice BEM Rank, grazie al quale viene prodotta mensilmente la classifica BEM Research, prende in considerazione 5 parametri quali: 1) i brand maggiormente cercati su Google; 2) la visibilità dei siti web su parole chiavi ad alto traffico relative al settore di riferimento; 3) la velocità di caricamento delle pagine web; 4) l’usabilità dei siti web; 5) il grado di competizione online nel settore in cui l’azienda opera.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X