Deutsche Bank apre un data Lab a Dublino

A
A
A
Avatar di frese 9 Settembre 2016 | 14:08

Deutsche Bank ha inaugurato un data Lab a Dublino, creando 40 nuovi posti di lavoro. Il colosso tedesco annuncia anche l’intenzione di creare ulteriori 125 nuove posizioni lavorative a supporto delle divisioni Global Markets and Corporate & Investment Banking. Il laboratorio dati, chiamato “The Hive“, sarà un centro globale di eccellenza per l’istituto con analisi scientifiche e strumenti tecnologicamente avanzati che sosterranno una serie di iniziative.

Come parte della “strategia 2020“, Deutsche Bank sta modernizzando e semplificando la sua tecnologia, automatizzando i processi e utilizzando i dati per adattare i propri prodotti e servizi alle esigenze in continua evoluzione dei clienti. Dublino è un affermato centro di servizi finanziari per l’analisi e la tecnologia dei dati e The Hive integrerà le attività infrastrutturali esistenti della banca in città.

“Questo data Lab”, ha commentato Kim Hammonds, Group Chief Operating Officer di Deutsche Bank, “svilupperà statistiche che ci permetteranno di comprendere e servire al meglio i nostri clienti. Essa consentirà inoltre di migliorare la nostra capacità di rispettare i requisiti normativi, rafforzare ulteriormente i controlli e ridurre i costi”.

Vuoi ricevere le notizie di Bluerating direttamente nel tuo Inbox? Iscriviti alla nostra newsletter!

Condividi questo articolo

Non è possibile commentare.

NEWSLETTER
Iscriviti
X